Risvegliare una coscienza morale con “ La Verità sulla Droga”

10/dic/2014 19.43.22 carla ducci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Perchè una persona, sia che si tratti di adulto come di un ragazzo, dovrebbe distruggere la propria vita con la droga? Perchè invece di essere di aiuto alla società decide di diventarne un peso? E ancora, cosa gli fa decidere di dare un valore uguale a zero a tutto ciò che rappresenta la vita, che è una delle cose più preziose che una persona possiede per il breve periodo della sua permanenza su questa terra?

Il filosofo Ron Hubbard, grande studioso dell' uomo nella sua interezza, afferma che alla base di questo enorme disastro cè' la mancanza di conoscenza dei dati reali.

La Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga, porta avanti il suo studio e il suo progetto e informa le persone al fine di rendere reali in maniera chiara, con fatti e testimonianze reali, cosa siano le droghe, e quali effetti disastrosi provocano a chi l'assume e alla società di cui la stessa persona fa parte.

Con i materiali del programma internazionale di informazione, la Fondazione porta la sua campagna “ Scopri la verità sulla Droga” nelle scuole, nelle aziende, nelle comunità e in ogni posto dove sia possibile informare specialmente i giovani, allo scopo di risvegliare una coscienza morale, in coloro che rappresentano il futuro dell'umanità.

 

La ricerca dimostra che le droghe sono l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale”. L. Ron Hubbard

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl