La Via della Felicità per la giornata dell'immacolata concezione

La zona del parco di "Via dei Mille" veniva frequentata principalmente da gente di diverse etnie e da alcolisti (vista l'alta quantità di bottiglie ritrovate tra i cespugli), e il suo degrado era parecchio elevato; ma nelle ultime due pulizia, fatte dai volontari, si denota un importante miglioramento (6 sacchi raccolti nelle prima pulizia si è passati a 2); sebbene cambiare la cultura non sia semplice, il fatto stesso di ritrovare un ambiente più pulito e ordinato aiuta a mantenerlo tale.

11/dic/2014 00.05.37 scientology Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

Brescia, 8 dicembre 2014 per l'Immacolata Concezione i volontari del gruppo la Via della Felicità erano del parco di “Via dei Mille”, consegnando degli omonimi libretti mentre vine svolta la pulizia del parco.

 

La zona del parco di “Via dei Mille” veniva frequentata principalmente da gente di diverse etnie e da alcolisti (vista l'alta quantità di bottiglie ritrovate tra i cespugli), e il suo degrado era parecchio elevato; ma nelle ultime due pulizia, fatte dai volontari, si denota un importante miglioramento ( 6 sacchi raccolti nelle prima pulizia si è passati a 2); sebbene cambiare la cultura non sia semplice, il fatto stesso di ritrovare un ambiente più pulito e ordinato aiuta a mantenerlo tale. Il resto vine fatto con “La via della felicità” una guida al buon senso per una vita migliore. 

 

Tra i vari ringraziamenti dei passanti una signora che, dopo essersi complimentata, voleva dare una contribuzione economica mentre i volontari hanno precisato che l'azione è semplicemente a scopo benefico per la cittadinanza.

 

Si è visto che un ampia distribuzione de “La via della felicità” causa un effetto benefico sulla cittadinanza con relativo miglioramento dell'area dove vine distribuita. Questo si è visto in centro America, Colombia, in cui una massiccia distribuzione ha, da prima ridotto il tasso di criminalità sino al 50% seguito da una relativa ripresa economica del paese.  

 

Così su Brescia il libretto è stato messo in quasi ogni cassetta delle lettere del centro cittadino ed ora l'azione di distribuzione è stata portata ad ogni comune delle provincia coprendone ad oggi ben 7 così che ogni famiglia abbia la propria guida.

 

Il libretto, scritto da L. Ron Hubbard, tratta 21 principi della vita, non si sostituisce a nessun testo religioso, in quanto laico, ma tratta questi argomenti con buon senso, aiutando il lettore ad individuare aree da modificare o migliorare, riportandolo ad una maggior comprensione per la soluzione... Il tutto per una vita migliore e più felice.

 

Per maggiori informazioni Gabriele 3494466098

 

Felicità, giornata, immacolata, concezione 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl