Comunicato stampa del Golem- 50 computer per il pakistan

03/feb/2007 00.20.00 Golem-Linux Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Golem
Gruppo Operativo Linux Empoli
Via Magolo 34
località Avane
Empoli

COMUNICATO STAMPA

Il Golem, Gruppo Operativo Linux Empoli è un'associazione di volontariato che
si occupa da alcuni anni della diffusione di Linux, un sistema operativo che
è liberamente utilizzabile da chiunque, senza dover pagare costi di licenza.
I volontari di questa associazione sono molto apprezzati a livello nazionale
per aver posto, tra l'altro le basi alla teorizzazione e all'attuazione
pratica del cosiddetto "Trashware". Di questa attività si era occupata anche
la trasmissione televisiva di RAI 3 Report Questa attività consiste nel
recupero di materiale informatico dismesso, prima che divenga un rifiuto, per
destinarlo ad associazioni senza fini di lucro. La continua e rapida
evoluzione del software e del sistema operativo che normalmente si trova in
commercio , rende i computer obsoleti e sempre meno adatti per attività
commerciali, in tempi molto rapidi. Un'azienda sostituisce in media i
computer ogni 3 o 4 anni, per un privato il tempo può raddoppiare, se ci si
accontenta. Ma queste macchine possono avere ancora una loro funzione se
utilizzate per navigare in internet, scrivere, disegnare od altro , purché
non si chieda loro di avere una elevatissima velocità di calcolo. I
volontari del Golem selezionano i computer che vengono loro offerti,
principalmente dalle aziende e che possono avere ancora una vita di diversi
anni. Su questi computer viene installato il software libero LINUX, scelto in
base all'uso che verrà fatto della macchina. I computer così rigenerati
vengono donati ad altre associazioni di volontariato o a scuole. Una delle
ultime macchine è stata donata ad una classe della scuola dell'infanzia di
Ponte ad Egola. Qui sono state installate delle applicazioni fatte apposta
per i bambini più piccoli.
( Come si può vedere dalle foto dopo pochi minuti questi piccoli bambini hanno
familiarizzato subito con questo computer )
http://www.golem.linux.it/index.php/Trashware_GOLEM_scuolainfanzia

Altri computer in queste settimane sono stati dati al Centro per la Famiglia
presso la parrocchia di Gigoli , ai PASS di Certado ed è in fase di
realizzazione uno per la Pia Società Corale Santa Cecilia di Empoli.
Ma il progetto più grosso ed in fase di completamento è quello di mandare 50
computer in Pakistan. Qui opera un missionario Domenicano Padre Aldino, che
ha fondato diverse scuole nei villaggi del Punjab con oltre duemila studenti
dall'asilo all'universita' ed un solo computer. I missionari Domenicani
stanno completando in questi giorni un container che da Bibbiena partirà per
il Pakistan. Il Golem spera di poterci inserire un bella fetta dei 50
computer che aiuterebbero molto Padre Aldino nella sua attività e farebbero
la gioia di questi ragazzi. Oltre la metà dei computer sono già stati
completati e la prossima settimana verranno inviata Bibbiena.
Chi volesse conoscere meglio l'attività del Golem può trovare informazioni sul
sito
http://golem.linux.it
in questa pagina invece sono visualizzati i progetti in corso di realizzazione
o già conclusi
http://golem.linux.it/index.php/Trashaware_GOLEM
le foto del golem invece sono raccolte in
http://www.flickr.com/photos/gruppo_operativo_linux_empoli/
Chi volesse rendersi conto di persona dell'attività del Golem , può recarsi
alla sede posta all'interno del mercato ortofrutticolo di Avane (Empoli) ogni
martedi dalle 21,15 alle 24 e con l'occasione può anche sottoscrivere la
tessera dell'associazione del costo di 10 euro contribuendo in tal modo alla
realizzazione delle attività portate avanti da questo gruppo


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl