Newsletter di Korazym N. 2007/06

11/feb/2007 16.30.00 Korazym.org Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Vi preghiamo di NON usare la funzione "rispondi a" per comunicare con la redazione di questa Newsletter e di Korazym.org.
Per contattarci o per inviare informazioni e notizie, vi pregiamo di usare esclusivamente il seguente indirizzo (e dunque non l'indirizzo di Claudia Rossi da cui viene inviato questa Newsletter), cliccando qui:Redazione Korazym.org.

Invece, per cancellarti da questa Newsletter o cancellare un indirizzo nel caso di ricezione multiple, clicca qui:Cancellazione Newsletter Korazym.org.



Scrivi per

Il quotidiano non profit on line Korazym.org è nato quasi quattro anni fa, in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù 2003, per comunicare le esperienze vissute, per dare continuità nel mondo dei media a percorsi di fede personali, per evidenziare esigenze e problemi umani e sociali. Korazym.org è già un punto di riferimento per la tempestività e la precisione dell’informazione, grazie all’impegno di giovani che lo sostengono animati dalla passione per il giornalismo e che svolgono la loro attività a titolo gratuito. Per poter sviluppare ulteriormente il suo raggio d’azione, Korazym.org cerca nuovi collaboratori-volontari, spiritualmente motivati, che si propongano come giornalisti attenti e curiosi di tutto ciò che si muove nel mondo della Chiesa, dei giovani, della società in Italia e nel mondo. La collaborazione è libera e ispirata alla gratuità evangelica. L'editore della nostra testata giornalistica, l’Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus - Organizzazione non lucrativa di utilità sociale, iscritta nel Registro regionale delle organizzazioni di volontariato della Regione Lazio - Sezione servizi sociali, è stata costituita il 31 gennaio 2004, memoria di san Giovanni Bosco, presso il Centro Internazionale Giovanile San Lorenzo a Roma. Senza fine di lucro e con lo scopo esclusivo il perseguimento di finalità solidali a beneficio di persone svantaggiate in ragione di condizioni fisiche, psichiche, socio-economiche o familiari, per raggiungere tale scopo opera a favore della tutela dei diritti civili, della formazione e promuove la cultura della solidarietà attraverso l’uso della comunicazione e dell’informazione; utilizzando i nuovi mezzi multimediali, si propone di dare voce a tutti coloro che sono svantaggiati dalla specificità dei canali d’informazione, creando uno spazio d’interazione con gli utenti, promuovendo la partecipazione di chi è escluso dai normali canali di informazione. Ti piacerebbe collaborare con noi? Scrivi a Redazione Korazym.org.

Serena Sartini, direttore responsabile
Matteo Spicuglia, condirettore coordinatore
Stefano Caredda, vicedirettore






Il meglio della settimana di

Il dibattito sui Dico, le iniziative delle diocesi italiane, gli aggiornamenti sulla GMG e l’Agorà dei giovani. Sono alcuni degli argomenti trattata da Korazym.org nell’ultima settimana. Ecco una selezione degli articoli più interessanti...

UNIONI DI FATTO. IL GOVERNO INVENTA I DICO

Quattordici articoli in quattro pagine per disciplinare i "diritti e i doveri delle persone stabilmente conviventi". Dopo mesi di dibattito acceso, il governo ha partorito il disegno di legge sulle coppie di fatto: una proposta da discutere in Parlamento che introduce nell’ordinamento i cosiddetti “Dico”, ovvero i diritti dei conviventi e la prima possibilità per le coppie omosessuali di vedersi riconosciuti diritti, in virtù del loro legame affettivo. Nessun ricorso ai Pacs o all’ufficializzazione vera e propria delle coppie (almeno secondo le intenzioni dei promotori): soluzione che accende il dibattito e riceve il giudizio negativo dei vescovi. Korazym.org ha seguito il dibattito dei giorni scorsi.
-Diritti per i conviventi. Il governo inventa i ''Dico''
- Dico, le prime reazioni dei vescovi. Il papa alla Colombia: difendere l'identità della famiglia
- Dico, il dibattito continua. Ma solo il 6% degli italiani ritiene la legge una priorità
- Unioni di fatto, una Chiesa senza cattolici?
- Diritti: e ora DICO che tocca alla famiglia

IL PAPA IN BRASILE. ENTRA NEL VIVO LA PREPARAZIONE

Sei giorni intensi scanditi da celebrazioni e incontri: un viaggio atteso che sta cominciando a prendere forma sia sul piano spirituale che logistico. Benedetto XVI sarà in Brasile dal 9 al 14 maggio per partecipare alla sessione inaugurale della V conferenza dell’episcopato latino americano e dei Caraibi. Nel più grande paese del continente, l’attesa è palpabile, come dimostrano le piccole e grandi notizie pubblicate ogni giorno dal sito ufficiale della visita (www.visitadopapa.org.br), on line dal 1° febbraio. Il programma delle giornate non è stato ancora reso noto (il 9 e 10 febbraio si è svolto un nuovo sopralluogo del Maestro delle celebrazioni liturgiche, monsignor Piero Marini), ma fonti giornalistiche ed ecclesiali del Brasile lo hanno già anticipato.I dettagli su Korazym.org

LA FEDE DEI GIOVANI

Il cardinale Sepe ai giovani: deponete le armi
Un cesto in ogni chiesa ai piedi del crocifisso dove i giovani potranno lasciare i loro coltelli. Continua la sfida educativa lanciata dall’arcivescovo di Napoli, cardinale Crescenzio Sepe, alle nuove generazioni della diocesi. Uno stile fatto di parole e gesti, a cominciare dal segnale dato il giorno dell’ingresso in diocesi, con il primo appuntamento ufficiale da vescovo: l’incontro con la gente di Scampia. Negli ultimi mesi, il cardinale ha continuato a parlare di legalità e di speranza, soprattutto alle nuove generazioni, su cui Napoli può e deve scommettere. L’ultima occasione è una lettera inviata a tutti i giovani napoletani, in occasione della Quaresima, che sarà consegnata nelle scuole elementari, medie, superiori, commentata e letta nelle classi e affidata anche alle famiglie.La notizia…

Legami e distacchi in famiglia. Il convegno di pastorale giovanile di Milano
Si è svolto sabato a Milano, il convegno annuale di pastorale giovanile, sul tema “Legami e distacchi tra genitori e figli”. “I legami e i distacchi - spiega il cardinale Tettamanzi - rappresentano la legge dell’amore e della libertà". La notizia…

Palermo, tra un vescovo e l'altro
Il cardinale Salvatore De Giorgi saluta la diocesi di cui è stato vescovo per oltre dieci anni. Lo ha fatto in una solenne concelebrazione in cattedrale. Intanto, sabato pomeriggio si è svolta la celebrazione di insediamento del nuovo arcivescovo, mons. Paolo Romeo. Su Korazym.org,il saluto del cardinale De Giorgi e l’ingresso di mons. Romeo.

Comunicare la fede ai giovani. Il convegno dell'Azione Cattolica
“Noi lo annunciamo a voi. La comunicazione della fede alle nuove generazioni”. È stato questo il tema del convegno nazionale per assistenti diocesani e parrocchiali dell’Azione Cattolica italiana, svoltosi da lunedì a giovedì a Roma. La notizia…

GMG E AGORÀ

La Corea del Sud aspetta la Croce della GMG
Ultime battute per il pellegrinaggio della Croce della GMG e dell’Icona di Maria in Africa. Dopo la tappa in Madagascar, il 15 febbraio, partenza per la Corea del Sud. Dal 21 al 25 febbraio, pellegrinaggio nelle diocesi di Cheju, Uijeongbu e Seul. La notizia…

Verso Loreto, tra spiritualità e organizzazione
Coinvolgimento e condivisione. Queste le parole chiave degli incontri preparatori di "Loreto 2007". L'ultimo si è svolto sabato scorso, per definire i temi dei gemellaggi e affrontare i primi aspetti organizzativi.La notizia…

ESERCIZI SPIRITUALI IN VATICANO. LA SECONDA VOLTA DI BIFFI

La Quaresima inizierà il 21 febbraio, Mercoledì delle Ceneri. La domenica successiva, la Prima Domenica di Quaresima, 25 febbraio, alle ore 18 il papa e i suoi collaboratori della Curia Romana inizieranno gli Esercizi spirituali nella Cappella Redemptoris Mater del Palazzo Apostolico. Gli esercizi dureranno fino alla mattina di sabato 3 marzo. Durante questa settimana, il papa si dedicherà alla preghiera. Saranno sospese le udienze pontificie e l'attività ordinaria, compresa l'Udienza generale di mercoledì 28 febbraio. Le meditazioni saranno proposte su invito del papa dal card. Giacomo Biffi, sul tema Le cose di lassù. La notizia…

ASPETTANDO SANREMO

Le matricole di Sanremo. Jasmine: ''Il festival? Spero sia l'inizio di una lunga carriera''
Chi sono i cantanti che parteciperanno al Festival della Canzone italiana nella sezione "Giovani"? Korazym.org ve li fa scoprire uno a uno. Incontriamo Jasmine, in gara con "La vita subito". Tra gli autori, Renato Zero.L’intervista…

I Velvet: a Sanremo con una grande canzone d'amore
Tutto si può dire dei Velvet tranne che siano una band con uno stile musicale e un look sempre uguale. Quello che colpisce di questi quattro ragazzi è la loro capacità di evolversi e di mutare anche in modo drastico e repentino. Li abbiamo incontrati. L’intervista…

Michelle, come to the cabaret
Sta per iniziare una primavera piena di impegni per Michelle Hunziker, ancora vedette per la Compagnia della Rancia, in tournee tra Milano e Roma per il debutto italiano dello storico musical “Cabaret”, e valletta nel prossimo San Remo. La notizia…

Sanremo, i big stranieri scaldano i muscoli
Joss chi? John come? Scis..Scios..ah! Quelli un po’, diciamo, frù frù..! Se negli ultimi anni non avete prestato attenzione alle classifiche di vendita musicali, eccovi un breve who’s who degli ospiti stranieri del festival.La notizia…

LE ALTRE NOTIZIE

Chiesa e comunismo in Slovacchia e Repubblica Ceca. L'arcivescovo di Praga: sono strumentalizzazioni
Le acque agitate degli scandali della collaborazione di esponenti della gerarchia cattolica con i passati regimi comunisti in Europa Centrale e Orientale. Ieri, ne ha parlato anche il cardinale Miloslav Vlk, arcivescovo della capitale ceca.

Dalla serie Interruzioni. Mancavano due giorni al Natale
Mancavano due giorni al Natale, ricordo che per aggiudicarmi un posto sull’Eurostar Roma-Napoli avevo dovuto far penare non poco il simpatico e grassoccio impiegato dell’agenzia sotto casa...

Accanimento terapeutico, questo sconosciuto
Quale definizione operativa per fare in modo che i concetti e i significati dei termini siano condivisi? Fra realtà operativa e principi etici e giuridici, viaggio fra consenso informato e testamento biologico. A Roma un dibattito di Scienza&Vita.

Sport e scuola: le proposte per ricominciare. Insieme a Francesco Totti
Anche il capitano della Roma ieri al ministero dell’Istruzione per la presentazione dei progetti voluti dal governo per rilanciare l’immagine di uno sport come gioco e sana passione. I dettagli e il racconto di una mattinata movimentata.

Messaggio ai giovani: della preghiera non c’è più traccia
Il messaggio del papa per la Giornata Mondiale della Gioventù è stato modificato dopo la pubblicazione. Cancellata in toto la frase "Il contatto con il Signore nella preghiera ci mantiene nell’umiltà, ricordandoci che siamo 'servi inutili'”.

Cammino Neocatecumenale: un’ondata di catechesi
In questi giorni prendono il via in numerose parrocchie di tutta Italia i cicli di catechesi per giovani e adulti guidati dalle équipes del Cammino Neocatecumenale. Uno spaccato della situazione da una parrocchia del centro di Roma.

Torino, InConTra…re le culture
Un appuntamento per promuovere l’incontro tra culture diverse: a Torino, città sempre più multiculturale, due giorni per conoscere “l’altro” e aprirsi al dialogo con il corso di formazione intitolato “InConTra”.

Un’antologia per far conoscere la ricchezza della canzone religiosa
La musica cristiana non può ridursi a un dialogo tra il cantautore e Dio, a "un cantarsi addosso" e nei propri ambienti, ma deve affrontare le problematiche di fede vissuta, estensibile anche ai cosiddetti "lontani". Una riflessione di mons. Strofaldi.

Blood Diamond, Hollywood equa e solidale
Un action movie che sfocia in una campagna dell’equo e solidale: "Blood Diamond", l’ultimo film di Edward Zwick, ha però un merito non da poco: aver portato davanti agli occhi del mondo uno dei problemi dell’Africa.

Cattolicesimo religione di Stato. L'arte celebra la scelta di Maria de' Medici
A Parigi nel 1610 un grave omicidio colpì indirettamente il casato fiorentino dei Medici. L’uccisione del cattolico Enrico IV marito di Maria de’ Medici fu celebrata a Firenze in pompa magna.

Bambini soldato. Conferenza mondiale a Parigi
“È un crimine contro l’umanità, ma, soprattutto, un bambino soldato è un bambino perso per la pace”: lo ha detto il ministro degli Esteri francese, Philippe Douste-Blazy, a margine dell'incontro promosso da Unicef e governo francese.

Master per giornalisti sulle grandi sfide della Chiesa all’Ateneo dell’Opus Dei
Il 9 marzo 2007 avrà inizio la seconda edizione del "Corso di specializzazione in informazione religiosa" per giornalisti che informano sulla Chiesa. Il titolo di quest’anno è "Alcune questioni di attualità giornalistica sulla Chiesa Cattolica.

Non ci resta che augurare una buona lettura …

Grazie per la vostra attenzione!
Alla prossima …
La redazione di Korazym.org


La redazione del quotidiano on line Korazym.org si prepara a vivere in questi giorni il percorso che la Chiesa italiana ha indicato ai giovani attraverso il progetto triennale dell’Agorà dei Giovani Italiani e che vedrà una prima tappa fondamentale nell’incontro con papa Benedetto XVI i prossimi 1-2 settembre a Loreto.

Il nostro desiderio a riguardo è di offrire sin d’ora un’informazione completa che dia spazio in primo luogo alle realtà diocesane e che si realizzi pienamente come servizio alla Pastorale giovanile, perché le attività proposte nel cammino di preparazione all’Agorà possano trovare nel quotidiano non profit on line Korazym.org un valido mezzo di diffusione e un momento di confronto e di scambio.

In questa prospettiva e nell’intento di aprire i nostri spazi a nuove collaborazioni, saremo senz’altro lieti di ospitare gli articoli - in forma di testimonianze, cronache, interviste, etc. - che i responsabili della Pastorale giovanile o i giovani impegnati nelle diocesi vorrebbero inviarci per la pubblicazione: sarà certamente un’occasione di particolare bellezza, che darà a questa redazione la gioia di accogliere il contributo di giovani delle diocesi che come noi desiderano offrire nelle Comunicazioni sociali un servizio alla Verità, e che permetterà agli oltre 12.000 lettori che ogni giorno visitano Korazym.org di conoscere la ricchezza e la vitalità della Pastorale giovanile nelle diocesi italiane.



Mission on the air

partnerdi Web Radio On the Air

"Fede e ragione sono un unico paio di ali per volare incontro alla Verità, mancando un'ala il rischio di cadere è elevato o di volare sicuramente non se ne parla": questa è una delle frasi chiave del contenitore multimediale On the Air ispirato alla enciclica di Giovanni Paolo II "Fides et ratio".

La Web Radio "On the Air" è diretta da Lillo Massimiliano Musso a.k.a. LMaxM, poeta, giurista, comunicatore sociale, che si autodefinisce "Esistenzialista Cristiano".

La Web Radio "On the Air" è raggiungibile dalla Home page di Korazym.org e del sito InternetOn the Air
.



Un avviso a tutti i lettori

Fare una donazione per sostenere in modo concreto
l’Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus
fa bene alla salute.
Non solo al quotidiano non profit on line Korazym.org,
ma anche al donatore stesso.
Fare una donazione per te significa un piccolo (o grande) sacrificio.
Per Korazym.org è una questione di sopravvivenza ...

Per aiutare

a crescere

Essendo il quotidiano non profit on line Korazym.org uno spazio di discussione su argomenti che interessano i giovani, animato da un forte spirito di apertura e condivisione, tutti coloro che fossero interessati a collaborare possono farlo, mettendosi direttamente in contatto con la redazione:
Redazione Korazym.org

Abbiamo anche bisogno di offerte in denaro,
perché ci sono spese da affrontare
che non possono essere evitate
e non dipendono dal nostro impegno
e dalla nostra buona volontà.

Piccoli gocce d’acqua formano il mare ...
Piccoli granelli di sabbia formano il deserto ...
Piccoli gesti di solidarietà
possono aiutare Korazym a crescere,
a raggiungere tanti giovani
che, come voi,
si sono collegati a questo quotidiano non profit on line
nella speranza di vedere un po’ di luce,
di trovare una risposta,
di ascoltare una voce diversa
in mezzo alla cacofonia di questo mondo.


Coloro che intendono sostenere il progetto del quotidiano non profit on line Korazym.org con una donazione all’Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus,  possono farlo con un bonifico bancario oppure usufruire del servizio di pagamento on-line con Carta di Credito o con il sistema PayPal.

Chi intendesse sostenere Korazym.org
può farlo con una donazione con PayPal, Carta di Credito e PostaPay:


oppure:

Posteitaliane
Conto BancoPosta 000053800553
ABI 07601 - CAB 14700 - CIN W
intestato ad Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus
Minturno (LT) - Italia

Coordinate Bancarie Internazionali (IBAN):
IT 26 W 07601 14700 000053800553
Codice BIC (Swift):
BPPIITRRXXX

Causale: Granello di sabbia
 

Guarda le aste di Korazym.org in corso dal 25 gennaio 2007:
potrai aggiudicarti oggetti fantastici
e aiutare a raccogliere fondi
per una buona causa.
Tramite le aste di beneficenza su eBay.it nel 2006
Korazym.org ha raccolto la somma di 1.072,39 Euro.
Sostiene la causa
del quotidiano non profit on line Korazym.org
tramite le aste su eBay:
Clicca qui per saperne di più.

 


I partner di
 

 

C r o c i e r a   d i   P r i m a v e r a
di Open Skies
con MSC Crociere
nel Mediterraneo
sulla nave MSC Musica
dal 23 al 30 aprile 2007

L’agenzia di viaggio Open Skies, partner di Korazym.org,
propone un’esperienza unica, una vacanza indimenticabile nel Mediterraneo
dal 23 al 30 aprile 2007, a bordo della MSC Musica.

Per informazioni dettagliate e prenotazioni:
Open Skies
via Appia 797
04026 SCAURI DI MINTURNO (LT)
Telefono: 0771-622242
E-mail

Al momento della richiesta di informazione e di prenotazione,
si prega di menzionare di aver letto questo annuncio su Korazym.org.


Avvisi

Tenendo conto di alcune vostre segnalazioni, la Newsletter di Korazym.org ha una cadenza settimanale e contiene una selezione degli articoli più significativi.
Questo per evitare testi troppo lunghi e favorire una consultazione veloce.
Dunque, consultate Korazym.org per non perdere gli articoli pubblicati giornalmente e non necessariamente tutti elencati in questa Newsletter settimanale.
Grazie per la vostra attenzione e per l'entusiasmo con cui ci seguite!

  • Per contattarci non usare la funzione "rispondi a", ma clicca sul seguente link:
    Redazione Newsletter Korazym.org

  • Per comunicare con la redazione o per inviare informazioni e notizie, vi pregiamo di usare esclusivamente il seguente indirizzo (e dunque non l'indirizzo di Claudia Rossi da cui viene inviato questa Newsletter):
    Redazione Newsletter Korazym.org

  • In ottemperanza della Legge 675 del 31.12.1996, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati registrati nella database della Newsletter di Korazym.org.

  • Nel caso le nostre informazioni non fossero di vostro interesse,è possibile evitare qualsiasi ulteriore disturbo, inviando una e-mail all'indirizzo:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org

  • Per cancellarti da questa Newsletter o cancellare un indirizzo nel caso di ricezione multiple, clicca sul seguente link:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org

  • Attenzione: l'e-mail di cancellazione deve essere inviato dall'indirizzo su cui si riceve questa Newsletter.


    Newsletter di Korazym.org - Agenzia di informazione
    Una produzione della Redazione del quotidiano non profit on line Korazym.org
    Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus

    Testata giornalistica iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale di Latina N. 838/04102005
    Direttore responsabile: Serena Sartini - Condirettore coordinatore: Matteo Spicuglia - Vicedirettore: Stefano Caredda

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl