APER - ANAGRAFE ANIMALE: L'ANAGRAFE CANINA NAZIONALE? UN VERO FLOP!

Modena, 12 febbraio 2007 - A fronte delle ripetute richieste pervenute ad APER e all'Anagrafe Animale di esprimere un commento riferito all'anagrafe canina nazionale recentemente inaugurata dal Ministero della Salute, i responsabili rilasciano il seguente comunicato stampa congiunto.

12/feb/2007 10.00.00 Raffaela Millonig - Animali Persi e Ritrovati Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO

ANIMALI PERSI E RITROVATI - ANAGRAFE ANIMALE

 

L’ANAGRAFE CANINA NAZIONALE?

UN VERO FLOP!

 

Modena, 12 febbraio 2007 - A fronte delle ripetute richieste pervenute ad APER e all’Anagrafe Animale di esprimere un commento riferito all’anagrafe canina nazionale recentemente inaugurata dal Ministero della Salute, i responsabili rilasciano il seguente comunicato stampa congiunto.

 

Consci di quanto sia difficile realizzare una banca dati affidabile, aggiornata e completa, spiace dover riscontrare che l’impressione che si ha avuto della anagrafe canina nazionale e’ piuttosto scadente.

 

L’Associazione ha effettuato nelle ultime 48 ore una verifica su di un campione di 1000 microchip. A fronte di questo controllo incrociato e’ emerso che la banca dati del Ministero della Salute funge purtroppo da contenitore unico e incompleto di dati parzialmente anche non aggiornati. Il controllo e’ stato effettuato verificando una ad una ogni singola posizione, facendo emergere la seguente realta’:

 

- il 45% dei microchip regolarmente segnalati negli anni ad APER non risulta ad oggi iscritto all’anagrafe canina nazionale

- grazie alla Pool Canili Puliti che da alcuni mesi segnala ad APER i numeri dei microchip impiantati sui propri cani, e’ emerso che alcune ASL/Anagrafi Canine si sono limitate a chippare i cani ma non hanno comunicato tutte le sequenze dei chip nell’anagrafe canina nazionale (questo vale addirittura anche per cani gia' regolarmente dati in affido!)

- contrariamente a quanto affermato non si tratta di una anagrafe canina nazionale perche’ risultano inseriti i dati di pochissime regioni e comunque incompleti

- i dati immessi sono parzialmente obsoleti se non addirittura errati, sicuramente antecedenti l'11 settembre 2006.

 

Raffaela Millonig, responsabile sia di APER che dell’Anagrafe Animale dichiara: “Nell’ottobre 2006, ad un mese dall’inaugurazione della nostra Anagrafe Animale (la prima in Italia e destinata a ben cinque specie di animali da compagnia), abbiamo incontrato un componente della commissione tecnica del Ministero incaricata da anni alla realizzazione dell’anagrafe canina nazionale. Abbiamo offerto la nostra disponibilita’ a collaborare alla costruzione della banca dati pubblica.  La collaborazione e’ stata pero’ rifiutata nonostante le competenze raccolte sul campo. Ci sembra ora che l’anagrafe canina nazionale sia nata frettolosamente ma spiace ancor di piu’ constare che, nonostante il batage mediatico, nessuno abbia avuto l’accortezza di  controllare i dati come abbiamo fatto noi. Tra tutti gli errori clamorosi che abbiamo riscontrato nelle ultime ore, abbiamo notato per esempio che ad oggi non risultano iscritti due cani, per quanto regolarmente denunciati gia’ l’anno scorso alle rispettive anagrafi canine locali e di cui abbiamo seguito in modo particolare la vicenda. I due cani, di nome Mademoiselle e Molly, stando all’anagrafe canina del Ministero non esistono nemmeno. Eppure i loro numeri di microchip sono finiti su giornali di tiratura nazionale! In compenso risulta invece ancora registrato in Lombardia un chip che invece e’ in Liguria. Abbiamo una lettera da parte della Regione Lombardia, datata 24 ottobre 2006, con la quale la Regione si scusa per l’errata registrazione. Da allora sono passati quasi quattro mesi e il microchip risulta inserito ancora la’ dove non e’ mai stato”.

 

L’assoluta mancanza di sincronizzazione e aggiornamento sono quindi un ottimo motivo per continuare da parte di http://www.anagrafeanimale.it a proporsi come alternativa privata all’anagrafe pubblica e, al fine di rispondere tempestivamente alle richieste dei proprietari coscienziosi di cani, gatti, furetti, conigli e cavalli, c’e’ ora anche la possibilita’ di pagare l’iscrizione alla banca dati privata tramite un comune bonifico bancario (andando in banca senza usare carta di credito).

 

Il presente Comunicato Stampa viene inviato, come sempre, a tutti gli iscritti alle Mailing List e a tutto il database dei contatti media. 

 

Il Team di Animali Persi e Ritrovati
Rua Pioppa, 44
41100 Modena MO - Italia
Tel.: +39.059.243365
Fax: +39.059.4394714
Cell.: +39.347.4837262
info@animalipersieritrovati.org
www.animalipersieritrovati.org
www.aper.info

Anagrafe Animale
Rua Pioppa, 44
41100 Modena MO - Italia
Tel.&Fax: +39.059.9780801
www.anagrafeanimale.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl