Comunicato | CNA Bologna: nasce "CNA INDUSTRIA"

Comunicato | CNA Bologna: nasce "CNA INDUSTRIA" CNA Bologna: nasce "CNA INDUSTRIA" Oggi, martedì 13 febbraio, alle ore 12:30 presso la sede CNA (Viale AldoMoro n. 22 - Sala Gagliani) è indetta la Conferenza Stampa nella quale verrà presentatoil Comitato Promotore di CNA Industria.

13/feb/2007 11.30.00 Comitato promotore Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

CNA Bologna: nasce "CNA INDUSTRIA"

 

Oggi, martedì 13 febbraio, alle ore 12:30 presso la sede CNA (Viale AldoMoro n. 22 - Sala Gagliani) è indetta la Conferenza Stampa nella quale verrà presentatoil Comitato Promotore di CNA Industria. La volontà è quella di dare voce allapiccola e media Industria.

 

La Direzione Provinciale di CNA Bologna ha deliberato lacostituzione del Comitato CNA Industrialicenziando altresì il relativo marchio che verrà presentato in occasione dellaconferenza stampa indetta per il 13/02/07 alle ore 12:30 presso la sede di CNA Bologna.

 

CNA BOLOGNA è la più grande Associazione di Imprese dellaprovincia.

Sono oltre 16.400 le aziende aderenti e, tra esse, ècresciuta in questi anni anche la quota di imprese industriali. Su 3.100piccole e medie imprese

associate, ben 1.900 sono piccole e medie industrie, moltedi esse nate dall'evoluzione dell'artigianato. Sono imprese in piena evoluzionee stanno trascinando la ripresa economica. Sono aziende con un numero medio di20 dipendenti (ma sono già numerose quelle con oltre 250 dipendenti) con unampio sistema di relazioni con il mercato e con altre imprese, competono suimercati esteri, sono impegnate nell'innovazione, ed hanno strutture societarieed organizzative tipiche della piccola e media industria.

CNA BOLOGNA vuole caratterizzare in modo più forte eincisivo la propria azione di sostegno e di rappresentanza verso questeimprese.

Per questa ragione e in coerenza con le politiche dellaConfederazione, CNA BOLOGNA costituisce "CNA INDUSTRIA".

 

Gli obiettivi sono:

> dare un maggiore protagonismo a queste imprese;

> definire ambiti di intervento delle politiche pubblicheper rendere competitivo il territorio (con infrastrutture, reti, servizi ecc.);

> favorire maggiore innovazione di prodotto e diprocesso;

> facilitare nuove forme di collaborazione tra imprese,enti di ricerca e università;

> rafforzare i processi di internazionalizzazione;

> sostenere la creazione di reti tra imprese;

> garantire la continuità dell’impresa ed ilricambio generazionale;

> rafforzare l’equilibrio finanziario e lacapitalizzazione dell’impresa;

> semplificare il rapporto con la PubblicaAmministrazione;

> favorire l’attrazione, l’inserimento e lacollaborazione di risorse umane qualificate con alti livelli di conoscenza;

> sostenere le aziende nel loro impegno di integrazionedi risorse umane multietniche;

> non contrapporre la grande e la piccola impresa, mafavorire la loro collaborazione per rendere più competitive le filiereproduttive;

> offrire all'impresa la più ampia e qualificata gamma diservizi per il loro sviluppo.

 

Gli imprenditori che fanno parte del Comitato Promotoresono: Tiziano Girotti, Giorgio Tabellini, Giovanni Gamberini, Gaetano Bergami,Vittorio Grandi, Enzo Ponzio, Valter Conti, Daniele Gualandi, Alessandro Sarti,Stefano Dani, Marino Malaguti, Maurizio Stanzani, Vania Fabbri, LambertoMartinelli, Dante Zaccarelli, Stefano Gilli, Sergio Poggi e Tiziano Zamboni.

 

CNA Associazione di Bologna: http://www.bo.cna.it

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl