Newsletter di Korazym N. 2007/07

18/feb/2007 11.00.00 Korazym.org Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Vi preghiamo di NON usare la funzione "rispondi a" per comunicare con la redazione di questa Newsletter e di Korazym.org.
Per contattarci o per inviare informazioni e notizie, vi pregiamo di usare esclusivamente il seguente indirizzo (e dunque non l'indirizzo di Claudia Rossi da cui viene inviato questa Newsletter), cliccando qui:Redazione Korazym.org.

Invece, per cancellarti da questa Newsletter o cancellare un indirizzo nel caso di ricezione multiple, clicca qui:Cancellazione Newsletter Korazym.org.



La redazione del quotidiano on line Korazym.org ha iniziato a vivere in questi giorni il percorso che la Chiesa italiana ha indicato ai giovani attraverso il progetto triennale dell’Agorà dei Giovani Italiani e che vedrà una prima tappa fondamentale nell’incontro con papa Benedetto XVI i prossimi 1-2 settembre a Loreto.

Il nostro desiderio a riguardo è di offrire sin d’ora un’informazione completa che dia spazio in primo luogo alle realtà diocesane e che si realizzi pienamente come servizio alla Pastorale giovanile, perché le attività proposte nel cammino di preparazione all’Agorà possano trovare nel quotidiano non profit on line Korazym.org un valido mezzo di diffusione e un momento di confronto e di scambio.

In questa prospettiva e nell’intento di aprire i nostri spazi a nuove collaborazioni, saremo senz’altro lieti di ospitare gli articoli - in forma di testimonianze, cronache, interviste, etc. - che i responsabili della Pastorale giovanile o i giovani impegnati nelle diocesi vorrebbero inviarci per la pubblicazione: sarà certamente un’occasione di particolare bellezza, che darà a questa redazione la gioia di accogliere il contributo di giovani delle diocesi che come noi desiderano offrire nelle Comunicazioni sociali un servizio alla Verità, e che permetterà agli oltre 12.000 lettori che ogni giorno visitano Korazym.org di conoscere la ricchezza e la vitalità della Pastorale giovanile nelle diocesi italiane.

 Scrivi a Redazione Korazym.org.






Il meglio della settimana di

Il pellegrinaggio della Croce della GMG in Africa, le ultime sull’Agorà dei giovani di Loreto, ma anche il messaggio del papa e le iniziative per la Quaresima. Sono alcuni dei temi trattati da Korazym.org nell’ultima settimana.

LA CROCE DELLA GMG IN AFRICA

Un pellegrinaggio in 20 Paesi, durato quasi un anno. La Croce delle GMG e l’Icona di Maria hanno lasciato l’Africa, dopo essere state accolte da centinaia di migliaia di giovani, come segno di speranza e di riconciliazione. Un’iniziativa voluta dal Pontificio consiglio per i laici, il dicastero vaticano di riferimento per le Giornate mondiali della gioventù, che ha fatto di tutto per portare per la prima volta nel continente i simboli dei grandi eventi internazionali dei giovani con il papa. Padre Francis Kohn è il sacerdote francese responsabile della sezione giovani del Pontificio consiglio, il coordinatore di questa esperienza umana e spirituale che ha sorpreso anche gli organizzatori. “La risposta arrivata dai ragazzi africani è stata straordinaria”, ha spiegato a Korazym.org padre Kohn, che ha accettato di ripercorrere gli aspetti più significativi del pellegrinaggio, dalle difficoltà logistiche affrontate ai frutti spirituali che rimarranno nel tempo.L’intervista …

L’AGORÀ DEI GIOVANI


Una preghiera e un inno. Il cammino dei giovani italiani verso l’Agorà di Loreto si alimenta anche di simboli. Ed è stata la giornata di mercoledì a presentarli idealmente: in mattinata, il papa ha recitato per la prima volta un testo scritto di suo pugno per la preghiera dei giovani, mentre nel pomeriggio è stato reso noto l’inno dell’evento e di tutto il progetto triennale di pastorale giovanile. Su Korazym.org sono disponibili la presentazione e un commento. Preghiera - Inno

IL MESSAGGIO DEL PAPA PER LA QUARESIMA

Due cartelle dattiloscritte per cinque paragrafi: il messaggio di Benedetto XVI per la Quaresima del 2007 colpisce per la sua brevità. Una riflessione essenziale, ma densa sul tema "Volgeranno lo sguardo a colui che hanno trafitto", per accompagnare i fedeli di tutto il mondo nel cammino di preparazione alla Pasqua. Il documento è stato presentato stamani durante una conferenza stampa in Vaticano, alla presenza di mons. Paul Josef Cordes, presidente del Pontificio consiglio "Cor Unum", di mons. Karel Kasteel e mons. Giovanni Pietro Dal Toso, rispettivamente segretario e sottosegretario dello stesso Pontificio consiglio e di don Oreste Benzi, presidente della Fondazione “Giovanni XXIII”. La notizia - Il testo integrale - Un’iniziativa

PAPA PIO XII E I SERVIZI SEGRETI

Il giornalista tedesco Werner Kaltefleiter, storico corrispondente della Zdf, in un articolo scritto per Korazym.org, illustra le "rivelazioni" relative alla lotta contro la Chiesa cattolica dei servizi segreti comunisti, che dimostrano come papa Pio XII fosse l’obiettivo degli attacchi del KGB. Il tema attualmente è al centro del dibattito intorno a papa Pacelli, che si sta intensificando proprio adesso che il processo di beatificazione, dopo oltre trent’anni di preparazione, si sta avvicinando a una fase decisiva.La notizia …

PORTOGALLO, REFERENDUM SULL’ABORTO

Hanno vinto i "si", con il 59,25% dei voti, contro il 40,75% dei "no": questo il risultato del referendum con il quale il Portogallo è stato chiamato a decidere - per la seconda volta in nove anni - sulla depenalizzazione dell'interruzione volontaria di gravidanza entro le dieci settimane. Bassa però l'affluenza alle urne, ferma sotto la soglia del cinquanta per cento: solo il 43,61% dei portoghesi ha espresso il proprio voto, rendendo così giuridicamente non vincolante il risultato della consultazione. I dati ufficiali hanno dunque confermato gli exit poll resi noti immediatamente dopo la chiusura dei seggi, e che assegnavano ai "si" una "forchetta" fra il 57% e il 61% e al "no" un 39% - 43%, con la percentuale di astenuti vicina al 60%.La notizia - La vigilia

VERSO IL BRASILE

Un discorso articolato, che mette idealmente al centro i temi centrali del prossimo viaggio in Brasile, in programma dal 9 al 14 maggio. Benedetto XVI riceve i nunzi apostoli dell'America Latina, riuniti in questi giorni in Vaticano, in preparazione alla V Conferenza generale dell'episcopato latinoamericano, evento che sarà aperto dallo stesso pontefice, domenica 13 maggio, nella città mariana di Aparecida. Nelle parole del papa trovano così eco le potenzialità e le risorse del continente, ma anche le sfide da affrontare, come gli effetti della globalizzazione e la crisi della famiglia. Benedetto XVI punta il dito contro "lobbies capaci di incidere sui processi legislativi'' e ancora una volta viene mal interpretato dai più, come dimostrano i giornali on line italiani, pronti a rinfocolare la polemica sui Dico. In realtà, il papa non pensa all'Italia, ma a quello che Giovanni Paolo II definì "continente della speranza": ancora una volta, i contesti non vengono considerati e la nostra categoria perde una nuova occasione per aiutare i lettori a capire. La notizia ...

DICO E FAMIGLIA

Adolescenti e amore. I teenagers sognano di sposarsi in chiesa
Gelosi e romantici, sognano il matrimonio in chiesa. Così gli adolescenti italiani descritti da Habbo.it, la maggior community per adolescenti del belpaese che ha promosso un sondaggio sull’amore. Ecco tutti i risultati.La notizia …

Il cardinale Ruini: sui Dico in arrivo una nota che impegnerà i credenti
A margine del convegno nazionale dell’Opera romana pellegrinaggi, il presidente della Cei torna sul tema delle unioni di fatto e annuncia una presa di posizione ufficiale dei vescovi.La notizia …

Famiglia da difendere. La crisi del matrimonio, il fenomeno delle convivenze
Continua a diminuire il matrimonio tra i giovani mentre è in rapida ascesa il fenomeno delle convivenze. I dati Istat contestualizzano molto bene il dibattito sui Dico e anche le preoccupazioni della Chiesa.La notizia …

Banfi, l’“osservato” speciale
Dalle stelle alle stalle: c’è amarezza nelle parole del popolare attore dopo le critiche piovutegli addosso dal quotidiano della Santa Sede, sempre più in versione magazine tv. Nonno Libero, il medico gay e un comico riciclato.La notizia …

TRA LE ALTRE NOTIZIE

Cina, cattolici nel mirino. La responsabilità dell’Associazione patriottica
Sequestri, pressioni, sparizioni: appello-denuncia dei cattolici cinesi della diocesi di Xiwanzi all’agenzia Asianews. Le ultime vicende sullo sfondo dei rapporti fra governo e Santa Sede. E in arrivo c’è una lettera del papa.

Europa: le chiese cristiane s’incontrano nella patria di Lutero
A Wittenberg Martin Lutero affisse le celebri “95 tesi” che segnarono il via alla Riforma protestante. Parte oggi in quella città il terzo confronto delle chiese europee in vista dall’Assemblea Ecumenica del prossimo settembre.

Di notte in Vaticano e quasi dal papa (1)
Una visita a mons. Georg Gänswein, alias don Giorgio, segretario particolare di Benedetto XVI, molto ricercato dai mezzi di comunicazione di massa, raccontato dall'inviato del prestigioso quotidiano tedesco “Frankfurter Allgemeine Zeitung".

Di notte in Vaticano e quasi dal papa (2)
Una visita a mons. Georg Gänswein, alias don Giorgio, segretario particolare di Benedetto XVI e molto ricercato dai mezzi di comunicazione di massa, raccontato dall'inviato del prestigioso quotidiano tedesco “Frankfurter Allgemeine Zeitung".

Da Kate a Robbie, come è trendy la clinica
Solo: “Hi, i’m Robbie W. And i’m depressed”. La popstar britannica Williams è appena entrata nel circolo più cool dello showbiz internazionale, in grado di risollevare anche le carriere più disastrate: quello delle rehab.

Amy Winehouse e Mika: la sbronza e il reincarnato
Una canta che in riabilitazione non ci vuole andare, l’altro si ritrova con una voce che viaggia ai livelli del compianto Freddie Mercury. Sono Amy Winehouse e Mika, le novità musicali più calde del momento, pronte per il successo.

La cena per farli conoscere. Quel che resta degli anni '80
“Quant’è bella giovinezza che si fugge tuttavia…”. Pupi Avati non ha sicuramente pensato a Lorenzo il Magnifico per scrivere e girare “La cena per farli conoscere”. La nostra recensione.

La "Lezione di anatomia del Dottor Nicolaes Tulp" di Rembrandt
Nella prima metà del Seicento l’artista olandese Rembrandt ritrae su tela una lezione di anatomia del Dottor Nicolaes Tulp, celebre anatomista e professore di medicina.

Kiva: il successo del microcredito online
Investimenti solidali? Sul web è possibile farlo anche su una ragazza disoccupata indiana che vuole aprire una piccola attività. Un sito sta rivoluzionando il sistema di prestito internazionale, per sollevare dalla povertà milioni di persone.

Msf, quelle crisi dimenticate
Pandemie e crisi alimentari che ogni anno falciano milioni di vite completamente ignorate da telegiornali, quotidiani e periodici. Questo lo sconcertante quadro che emerge dal rapporto sulle crisi dimenticate di Medici Senza Frontiere (MSF).

Telepace, l'ultimo appello contro i licenziamenti
Un ultimo appello affinché "la voce di Telepace non si spenga per ritorsione" o, per lo meno, la richiesta che "i media cattolici recuperino i 4 giornalisti licenziati". Ieri, conferenza stampa della Fnsi e dell'Associazione Stampa Romana.

Sentinella, cosa vedi all’orizzonte? Incontro di studio delle Paoline sulla comunicazione
Un gruppo internazionale di quaranta Figlie di San Paolo sono riunite fino al 14 febbraio a Roma per un seminario di approfondimento e di interrogazione sulla realtà globale della comunicazione e sulle sfide che essa pone al carisma paolino.

Piemonte, porte aperte allo sport
Un progetto regionale dà la possibilità a circa 3500 ragazzi delle scuole elementari e medie del torinese di partecipare a una settimana di sport invernali in località montane, divenute internazionalmente famose dopo le Olimpiadi del 2006.


Non ci resta che augurare una buona lettura …

Grazie per la vostra attenzione!
Alla prossima …
La redazione di Korazym.org


Scrivi per

Il quotidiano non profit on line Korazym.org è nato quasi quattro anni fa, in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù 2003, per comunicare le esperienze vissute, per dare continuità nel mondo dei media a percorsi di fede personali, per evidenziare esigenze e problemi umani e sociali. Korazym.org è già un punto di riferimento per la tempestività e la precisione dell’informazione, grazie all’impegno di giovani che lo sostengono animati dalla passione per il giornalismo e che svolgono la loro attività a titolo gratuito. Per poter sviluppare ulteriormente il suo raggio d’azione, Korazym.org cerca nuovi collaboratori-volontari, spiritualmente motivati, che si propongano come giornalisti attenti e curiosi di tutto ciò che si muove nel mondo della Chiesa, dei giovani, della società in Italia e nel mondo. La collaborazione è libera e ispirata alla gratuità evangelica. L'editore della nostra testata giornalistica, l’Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus - Organizzazione non lucrativa di utilità sociale, iscritta nel Registro regionale delle organizzazioni di volontariato della Regione Lazio - Sezione servizi sociali, è stata costituita il 31 gennaio 2004, memoria di san Giovanni Bosco, presso il Centro Internazionale Giovanile San Lorenzo a Roma. Senza fine di lucro e con lo scopo esclusivo il perseguimento di finalità solidali a beneficio di persone svantaggiate in ragione di condizioni fisiche, psichiche, socio-economiche o familiari, per raggiungere tale scopo opera a favore della tutela dei diritti civili, della formazione e promuove la cultura della solidarietà attraverso l’uso della comunicazione e dell’informazione; utilizzando i nuovi mezzi multimediali, si propone di dare voce a tutti coloro che sono svantaggiati dalla specificità dei canali d’informazione, creando uno spazio d’interazione con gli utenti, promuovendo la partecipazione di chi è escluso dai normali canali di informazione. Ti piacerebbe collaborare con noi? Scrivi a Redazione Korazym.org.

Serena Sartini, direttore responsabile
Matteo Spicuglia, condirettore coordinatore
Stefano Caredda, vicedirettore



Mission on the air

partnerdi Web Radio On the Air

"Fede e ragione sono un unico paio di ali per volare incontro alla Verità, mancando un'ala il rischio di cadere è elevato o di volare sicuramente non se ne parla": questa è una delle frasi chiave del contenitore multimediale On the Air ispirato alla enciclica di Giovanni Paolo II "Fides et ratio".

La Web Radio "On the Air" è diretta da Lillo Massimiliano Musso a.k.a. LMaxM, poeta, giurista, comunicatore sociale, che si autodefinisce "Esistenzialista Cristiano".

La Web Radio "On the Air" è raggiungibile dalla Home page di Korazym.org e del sito InternetOn the Air
.



Un avviso a tutti i lettori

Fare una donazione per sostenere in modo concreto
l’Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus
fa bene alla salute.
Non solo al quotidiano non profit on line Korazym.org,
ma anche al donatore stesso.
Fare una donazione per te significa un piccolo (o grande) sacrificio.
Per Korazym.org è una questione di sopravvivenza ...

Per aiutare

a crescere

Essendo il quotidiano non profit on line Korazym.org uno spazio di discussione su argomenti che interessano i giovani, animato da un forte spirito di apertura e condivisione, tutti coloro che fossero interessati a collaborare possono farlo, mettendosi direttamente in contatto con la redazione:Redazione Korazym.org

Abbiamo anche bisogno di offerte in denaro,
perché ci sono spese da affrontare
che non possono essere evitate
e non dipendono dal nostro impegno
e dalla nostra buona volontà.

Piccoli gocce d’acqua formano il mare ...
Piccoli granelli di sabbia formano il deserto ...
Piccoli gesti di solidarietà
possono aiutare Korazym a crescere,
a raggiungere tanti giovani
che, come voi,
si sono collegati a questo quotidiano non profit on line
nella speranza di vedere un po’ di luce,
di trovare una risposta,
di ascoltare una voce diversa
in mezzo alla cacofonia di questo mondo.


Coloro che intendono sostenere il progetto del quotidiano non profit on line Korazym.org con una donazione all’Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus,  possono farlo con un bonifico bancario oppure usufruire del servizio di pagamento on-line con Carta di Credito o con il sistema PayPal.

Chi intendesse sostenere Korazym.org
può farlo con una donazione con PayPal, Carta di Credito e PostaPay:


oppure:

Posteitaliane
Conto BancoPosta 000053800553
ABI 07601 - CAB 14700 - CIN W
intestato ad Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus
Minturno (LT) - Italia

Coordinate Bancarie Internazionali (IBAN):
IT 26 W 07601 14700 000053800553
Codice BIC (Swift):
BPPIITRRXXX

Causale: Granello di sabbia
 

Guarda le aste di Korazym.org in corso dal 25 gennaio 2007:
potrai aggiudicarti oggetti fantastici
e aiutare a raccogliere fondi
per una buona causa.
Tramite le aste di beneficenza su eBay.it nel 2006
Korazym.org ha raccolto la somma di 1.072,39 Euro.
Sostiene la causa
del quotidiano non profit on line Korazym.org
tramite le aste su eBay:
Clicca qui per saperne di più.

 


I partner di
 

 

C r o c i e r a   d i   P r i m a v e r a
di Open Skies
con MSC Crociere
nel Mediterraneo
sulla nave MSC Musica
dal 23 al 30 aprile 2007

L’agenzia di viaggio Open Skies, partner di Korazym.org,
propone un’esperienza unica, una vacanza indimenticabile nel Mediterraneo
dal 23 al 30 aprile 2007, a bordo della MSC Musica.

Per informazioni dettagliate e prenotazioni:
Open Skies
via Appia 797
04026 SCAURI DI MINTURNO (LT)
Telefono: 0771-622242
E-mail

Al momento della richiesta di informazione e di prenotazione,
si prega di menzionare di aver letto questo annuncio su Korazym.org.


Avvisi

Tenendo conto di alcune vostre segnalazioni, la Newsletter di Korazym.org ha una cadenza settimanale e contiene una selezione degli articoli più significativi.
Questo per evitare testi troppo lunghi e favorire una consultazione veloce.
Dunque, consultate Korazym.org per non perdere gli articoli pubblicati giornalmente e non necessariamente tutti elencati in questa Newsletter settimanale.
Grazie per la vostra attenzione e per l'entusiasmo con cui ci seguite!

  • Per contattarci non usare la funzione "rispondi a", ma clicca sul seguente link:
    Redazione Newsletter Korazym.org

  • Per comunicare con la redazione o per inviare informazioni e notizie, vi pregiamo di usare esclusivamente il seguente indirizzo (e dunque non l'indirizzo di Claudia Rossi da cui viene inviato questa Newsletter):
    Redazione Newsletter Korazym.org

  • In ottemperanza della Legge 675 del 31.12.1996, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati registrati nella database della Newsletter di Korazym.org.

  • Nel caso le nostre informazioni non fossero di vostro interesse,è possibile evitare qualsiasi ulteriore disturbo, inviando una e-mail all'indirizzo:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org

  • Per cancellarti da questa Newsletter o cancellare un indirizzo nel caso di ricezione multiple, clicca sul seguente link:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org

  • Attenzione: l'e-mail di cancellazione deve essere inviato dall'indirizzo su cui si riceve questa Newsletter.


    Newsletter di Korazym.org - Agenzia di informazione
    Una produzione della Redazione del quotidiano non profit on line Korazym.org
    Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus

    Testata giornalistica iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale di Latina N. 838/04102005
    Direttore responsabile: Serena Sartini - Condirettore coordinatore: Matteo Spicuglia - Vicedirettore: Stefano Caredda

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl