Comunicati/Portici abbattute le barriere/Ercolano No alle future barriere

29/mar/2007 09.10.00 associazione acusp Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
«Anche i disabili potranno accedere ai binari della stazione di
Bellavista»: sono finalmente entrati in funzione i due ascensori della
stazione Circum di Bellavista. La nuova stazione di Portici era stata
inaugurata circa due anni fa e i due ascensori, per motivi
tecnico-burocratici non entravano in funzione, con conseguente disagio per
anziani e utenti disabili. All'associazione Fiaba erano già pervenute
numerose segnalazioni da parte di anziani e persone con difficoltà motorie.
E così, dopo continue richieste da parte di cittadini e associazioni di
consumatori, lo scorso fine settimana gli ascensori sono stati finalmente
ripristinati. «L'abbattimento delle barriere architettoniche, è un impegno
serio che spesso viene sottovalutato nonostante la legge preveda obblighi di
costruzione e funzionamento di rampe, ascensori e quant'altro serva a
permettere l'accesso ai cittadini con difficoltà motorie a stazioni e mezzi
pubblici», dice Alfredo Capasso, responsabile della sede Campana del Fiaba
(Fondo Italiana Abbattimento Barriere Architettoniche). «Anche per questo il
Fiaba ha chiesto un incontro urgentissimo al sindaco di Ercolano Nino
Daniele sul condivisibile progetto del trenino a cremagliera che ritornerà
sul Vesuvio. Progetti e interventi, oltre a rispettare compatibilità
ambientale e regole del buon senso, devono tutelare i diritti dei
diversamente abili. Quindi, trenino, stazioni e parcheggi devono essere
accessibili a tutti i cittadini».






blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl