Tabelloni/Subito l'Osservatorio Comune-Acusp

L'Assessora del Comune di Napoli Elisabetta Gambardella deve istiuire l'Osservatorio sull'installazione dei maxiposter in città, per eliminare quelli che danneggiano fortemente l'i, posizionati illegittimamente rispetto alle norme del Codice della Strada e consentire, invece, solo l'installazione di tabelloni pubblicitari che tutelino beni ambientali e monumentali.

26/apr/2007 23.20.00 associazione acusp Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Basta con i tabelloni fuorilegge! L'Assessora del Comune di Napoli
Elisabetta Gambardella deve istiuire l'Osservatorio sull'installazione dei
maxiposter in città, per eliminare quelli che danneggiano fortemente l'i,
posizionati illegittimamente rispetto alle norme del Codice della Strada e
consentire, invece, solo l'installazione di tabelloni pubblicitari che
tutelino beni ambientali e monumentali.
La proposta dell'Osservatorio dell'Acusp è statata condivisa ufficialmente
dall'assessora Gambardella durante un pubblico confronto con la stessa Acusp
e l'associazione Telefono Blu, presieduta da Antonio Pariante, tenutosi a
Televomero durante la trasmissione Osservatorio cittadino.
L'Acusp e Telefono Blu sollecitano pertanto l'Assessora Gambardella a
realizzare, nel breve tempo, quanto programmato nell'interesse dei cittadini
e della Città tutta, invasa, occupata da mille ostacoli illegittimi che la
brutalizzano e bloccano la mobilità dei disabili.
Il Presidente dell'Acusp
dott Alfredo Capasso
3398697687



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl