"Carnevale a Cavallo" a Matera quest'anno non si terrà - Comunicazione ufficiale

"Carnevale a Cavallo" a Matera quest'anno non si terrà - Comunicazione ufficiale.

Luoghi Matera
Organizzazioni Il Branco, Vento Barocco
Argomenti diritto, sociologia, comunicazione

05/feb/2016 23.53.42 gio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Come ogni anno, molti cavalieri si stavano preparando per partecipare alla  consueta manifestazione di “Carnevale a Cavallo” che per quattro anni consecutivi  ha animato la città di Matera  con un lungo corteo colorato e mascherato che partiva da via Don Luigi Sturzo per arrivare in piazza Vittorio Veneto.
Quest’anno, a differenza degli altri anni, affinchè  l’evento “Carnevale a cavallo” si ripetesse è stato risposto così agli organizzatori:  “spiace comunicare che, allo stato, anche per la concomitanza di ulteriori manifestazioni programmate tutte con richiesta di contributo, non risulta possibile aderire alla richiesta in esame. Qualora interessati allo svolgimento degli eventi, sarà concesso il gratuito patrocinio.”
“Carnevale a cavallo” è nata dall’iniziativa spontanea dell’associazione Vento Barocco  e ”Cambiamo”  con la collaborazione di tante associazioni di volontariato come l’Oasi del Sorriso, l’associazione animalista “Il Branco”,  l’associazione musicale “La Ragnatela Folk” , l’Anpana, l’Aias al solo fine di ricreare e far rivivere  la bella atmosfera del Carnevale  che con il tempo a Matera si era persa.
Per anni gli organizzatori ci hanno creduto, hanno sostenuto l’iniziativa impegnandosi in prima persona. Sono riusciti nel tempo a creare un appuntamento “fisso” che ha attirato l’attenzione della gente, dei media e dei turisti .

Quest’anno, l ‘amministrazione comunale ha ritenuto questo evento non importante e rilevante rispetto alle altre manifestazioni programmate,dimenticando, l’impegno da parte degli organizzatori nonché il numero dei partecipanti,dei cavallieri, dei carri allegorici e di tante associazioni sopra citate che hanno animato la città in questi quattro anni.

In particolare la 4°ed. del Carnevale a Cavallo ha fatto registrare una notevolissima partecipazione di persone (prova ne sono filmati e comunicati stampa)   che componevano gruppi spontanei e che hanno atteso per circa 365 giorni la quinta edizione che purtroppo non si svolgerà.

Dispiaciuti per i cavalieri che avevano già preparato i vestiti in maschera per i propri cavalli, per le associazioni che avevano già dato la loro adesione, per i tanti gruppi di famiglie che  avevano  garantito la propria presenza , gli organizzatori comunicano ufficialmente che l’evento “Carnevale a cavallo” quest’anno non si terrà e ringraziano comunque tutti coloro che  si sono messi a disposizione per l’evento.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl