STAMPA- LA FOCSIV E I CARDINALI A PRODI: MANTENERE LE PROMESSE DEL G8 DI GLENEAGLES

03/mag/2007 16.30.00 Volontari nel mondo - Focsiv Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
                                    COMUNICATO STAMPA

 

LA FOCSIV E I CARDINALI AL PRESIDENTE PRODI:

MANTENERE LE PROMESSE DEL G8 DI GLENEAGLES

 

ROMA, 3 maggio 2007. Stamattina una delegazione di 11 Cardinali e Vescovi da diverse parti del mondo insieme a Sergio Marelli, direttore generale Volontari nel Mondo - FOCSIV sono stati a colloquio con il Presidente del Consiglio Romano Prodi per chiedere il rispetto degli impegni internazionali assunti per la lotta alla povertà nei passati Vertici internazionali del G8.

Il Cardinal Oscar Maradiaga, a nome della delegazione, ha presentato a Prodi il Documento elaborato in vista del G8 di giugno in Germania che con tre richieste chiare e precise agli otto Capi di stato e di Governo rimette al centro il ritardo dei paesi ricchi verso il sud impoverito. Gli Aiuti allo sviluppo: mantenere gli impegni e cercare nuove risorse da destinare alla cooperazione; cancellazione del debito: elaborare nuove strategie per risolvere la crisi del debito dei paesi più poveri; infine,  lotta alla corruzione nella gestione degli aiuti e promozione della trasparenza economica e finanziaria.

 

Siamo pronti a mantenere gli impegni presi in passato, ma non è il momento di prenderne di nuovi” - così il Presidente Prodi in risposta al Cardinal Maradiaga - “Ho apprezzato molto le sollecitazioni rivolte dalla Delegazione e sono cosciente della particolare posizione dell’Italia, il paese più in ritardo con l’obiettivo  dello 0,7% del PIL per gli aiuti allo sviluppo, ma che nel breve periodo sarà nostro compito primario raggiungere la quota di aiuti decisa in passato. L’Italia ha però avuto negli anni un ruolo importante nella cancellazione del debito; la corruzione è problema che affligge sia il Nord che il Sud del mondo, è ormai presente in maniera pervasiva a tutti i livelli andando a inficiare gli sforzi fatti per la crescita dei paesi poveri ”.

 

Sergio Marelli a conclusione dell’incontro dichiara “L’attenzione che il Presidente Prodi ha dimostrato è un bel segnale positivo, come la sua disponibilità nei continui colloqui di preparazione al G8. Non c’è motivo di dubitare della veridicità delle dichiarazioni del Presidente del Consiglio, nonostante ciò i fatti parlano chiaro: l’APS è fermo allo 0,2%, meno di un terzo di quanto stabilito, ancora in questi giorni stiamo lottando per scongiurare la riduzione di ulteriori 50 milioni di Euro dei fondi per la cooperazione internazionale. L’Italia è poi ancora insolvente verso il Fondo Globale per la Lotta all’Aids, Tbc e malaria, un debito che pesa sul futuro della credibilità italiana in ambito internazionale. L’applicazione della legge sulla cancellazione del debito non procede alla velocità prevista e a proposito di lotta alla corruzione l’Italia è l’unico paese europeo a non aver ancora sottoscritto la Convenzione per la lotta alla corruzione in sede ONU.

Conclude MarelliL’impegno reiterato di fronte ai rappresentanti della Chiesa di tutto il mondo richiede un intervento autorevole da parte del Capo del Governo per far invertire la tendenza del ruolo internazionale dell’Italia nella lotta alla povertà e all’ingiustizia, segnali che  ci aspettiamo insieme ai Vescovi e ai Cardinali che ci hanno accompagnato oggi a partire dall’incontro del G8 finanziario il 18 e 19 maggio e poi dal 6 al 8 giugno a Heiligendamm in Germania.”

 

  • IN ALLEGATO IL DOCUMENTO DEI CARDINALI PRESENTATO A PRODI E FOTO DELL'INCONTRO

Delegazione Internazionale di Cardinali e Vescovi al Vertice G8 2007

 

Cardinale Oscar Andrés RODRÍGUEZ Maradiaga S.D.B., Arcivescovo di Tegucigalpa (Honduras)

Arcivescovo Vincent Michael CONCESSAO di Delhi (India)

Arcivescovo John Olorunfemi ONAIYEKAN di Abuja (Nigeria)

Arcivescovo Laurent MONSENGWO PASINYA di Kisangani (RD Congo)

Cardinale Keith Michael Patrick O’BRIEN, Arcivescovo di Edinburgh (United Kingdom)

Cardinale Cormac MURPHY-O’CONNOR, Arcivescovo von Westminster (Londra, United Kingdom)

Arcivescovo Werner THISSEN di Hamburg (Germania)

Vescovo Frank J. DEWANE di Venice (Stati Uniti)

Vescovo Arrigo MIGLIO di Ivrea (Italia)

Vescovo John Anthony RAWSTHORNE di Hallam (United Kingdom)

Vescovo Marc STENGER di Troyes (Francia)

  

Paola Amicucci

Ufficio Stampa Volontari nel mondo - FOCSIV
Tel. 066877796, 066877867- Fax 06 6872373
Cell. 328.0003609
E-mail: ufficiostampa@focsiv.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl