Ultimi incontri di Ecologia Quotidiana in provincia di Como

Ultimi incontri di Ecologia Quotidiana in provincia di Como Associazione L'ISOLA CHE C'È rete comasca di economia solidale "VIVI sostenibile": ultimi incontri di Ecologia Quotidiana Volge verso il termine la prima fase del progetto "VIVI sostenibile - a qualcuno piace FARLO", con gli ultimi incontri di Ecologia Quotidiana: nei prossimi giorni un calendario ricco di proposte, che toccherà 7 dei 14 comuni coinvolti nel progetto.

03/mag/2007 17.49.00 Notiziario delle associazioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Associazione L’ISOLA CHE C’È
rete comasca di economia solidale
 
 
 
 
 
“VIVI sostenibile”: ultimi incontri di Ecologia Quotidiana
Volge verso il termine la prima fase del progetto “VIVI sostenibile - a qualcuno piace FARLO”, con gli ultimi incontri di Ecologia Quotidiana: nei prossimi giorni un calendario ricco di proposte, che toccherà 7 dei 14 comuni coinvolti nel progetto. A seguire si entrerà nel vivo della seconda fase, con la costituzione dei gruppi locali, in cui condividere ed approfondire le proposte raccolte nella prima fase.
Ecco il calendario completo dei prossimi incontri di Ecologia Quotidiana:
>        Giovedì 3 maggio a Cantù, ore 21 (Scuola media Tibaldi, via Manzoni)
Mobilità leggera, con Marco Castiglioni (La città Possibile, mobilità dolce) e Nicola Vicini (ARCI Natura Canzo, Turismo responsabile)
>        Venerdì 4 maggio a Guanzate, ore 21 (Auditorium, Viale Somaini)
Il gusto dell’agricoltura locale, con Martino Bargero (Az. Agricola Biologica), Devis Ambrosone (Apicoltura Apipoli) e Teodoro Margarita (Civiltà contadina)
>        Lunedì 7 maggio a Lurate Caccivio, ore 21 (Scuola Elementare, via Volta 1)
Ripensare la casa sostenibile, con Michele Roda (Legambiente, Bioarchitettura) e Duilio Lopez (Restauratore, Materiali ecologici)
>        Martedì 8 maggio a Grandate, ore 21 (Scuole Elementari, via Roma 1)
Produzione artigianale di alimenti, con Alessandra Martinez (Legambiente, alimentazione sostenibile), Paolo Bargero (Cascina Moneta, trasformatore bio) e Damiano Fumagalli (La Forneria, panificatore bio)
>        Martedì 8 maggio a Eupilio, ore 21 (Sala Consiliare del Municipio, via Strambio 6)
Energia e risparmio: cosa possono fare cittadini e comuni, con Pietro Raitano (Altreconomia, Risparmio energetico) e Silvia Tresoldi (Comune di Canzo, Regolamento edilizio)
>        Giovedì 10 maggio a Orsenigo, ore 21 (Sala Civica, via Leopardi)
Ri-conoscere l’agricoltura biologica, con Roberto Cavallerano (BioAgricert, Certificazioni biologiche) e Maurizio Gallo (Apicoltura Bio)
>        Giovedì 10 maggio a Figino Serenza, ore 21 (Villa Ferranti, P.za Umberto I)
Ripensare la casa sostenibile, con Francesca Introzzi (Arché, Bioedlizia) e Claudio Del Pero (Energie rinnovabili)
 
 
Abitare, mangiare e muoversi in modo sostenibile
Il progetto “VIVI sostenibile - a qualcuno piace FARLO” è proposto dalla rete comasca di economia solidale «L’isola che c’è» per sperimentare assieme stili di vita e di consumo più sostenibili.
La proposta si svolge in 14 comuni della provincia di Como - Albavilla, Cantù, Canzo, Capiago Intimiano, Como, Erba, Eupilio, Figino Serenza, Guanzate, Grandate, Lomazzo, Lurate Caccivio, Orsenigo, Villa Guardia – e rappresenta un «gioco di società» con un ricco ventaglio di incontri, strumenti ed esperienze che dureranno fino a dicembre 2007. In palio il gusto e la convenienza di scoprire modi di vivere più sostenibili, oltre che ambiente, relazioni e qualità della vita migliori per tutti!
Fino a maggio si propongono incontri di ecologia quotidiana sui temi del vivere quotidiano - mangiare, abitare, muoversi - per poi passare al confronto nei gruppi locali. E’ richiesta l’iscrizione (gratuita). Ci si può rivolgere allo sportello informativo presso il CSV di Como, via Col di Lana 5, 22100 Como aperto martedì ore 10-13, giovedì ore 15-18. Tel 331.6336995, fax: 031.2759727, email: vivisostenibile@lisolachece.org , www.lisolachece.org .
 
Per informazioni: tel. 338.9757397, info@lisolachece.org, www.lisolachece.org
A cura del Notiziario delle associazioni www.notiziariodelleassociazioni.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl