[CICAP-HOTLINE] Piero Angela al "Premio Galileo" ricever_ la cittadinanza onoraria di Padova.

Persone Umberto Bottazzini, Paolo Gallina, Lucia Votano, Beatrice Mautino, Dario Bressanini, Massimo Polidoro, Matteo Cavatton, Piero Angela, San Gaetano
Luoghi Italia, Padova, Veneto, comune di Padova, Departamento del Beni
Organizzazioni Comitato Italiano, Fondazione Il Campiello, Ministero della Pubblica Istruzione
Argomenti sport, internet, e-mail, informatica

03/mar/2016 08.18.18 Ufficio Stampa CICAP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
«Il 6 maggio sarà una bellissima giornata per Padova. Piero Angela sarà al Premio Galileo, riceverà la cittadinanza onoraria e terrà una conferenza pubblica al Palazzo della Ragione». Ad annunciarlo al Centro culturale Altinate San Gaetano l’assessore alla Cultura Matteo Cavatton, aprendo il ciclo d’incontri dei finalisti della decima edizione del Premio letterario per la divulgazione scientifica, di fronte a una platea composta da studenti delle scuole superiori cittadine.
***

La serie di incontri è stata aperta lo scorso 25 febbraio dalla conferenza di Massimo Polidoro “Indagare misteri con la lente della scienza”, a sottolineare l’unione di forze tra il CICAP e il Premio Galileo. Altri incontri con il CICAP sono previsti nelle prossime settimane e verranno qui segnalati.

Ieri si è invece tenuta la prima tappa tra i cinque libri selezionati dalla giuria di esperti e ha toccato uno dei temi che per definizione riguardano tutti: l’alimentazione. Il professor Dario Bressanini, chimico e blogger su “Scienza in cucina”, e Beatrice Mautino, biotecnologa, giornalista e comunicatrice scientifica, hanno accompagnato i 180 studenti presenti in un viaggio nel tempo, dalla nascita dell’agricoltura ad oggi, attraverso selezioni, mutazioni, tecniche di ingegneria genetica, battaglie contro parassiti e virus. In anni in cui è in corso una vera e propria corsa all’alimentazione “naturale”, il libro “Contro natura” porta alla luce fatti e storie che fanno riflettere e, a volte, cambiare atteggiamento su parole entrate nel linguaggio comune ma dalle definizioni ancora poco note come “ogm” e “bio”.

L’incontro è stato seguito in streaming su Padova Library (dove è possibile rivederlo) da studenti di tutta Italia che saranno chiamati ad esprimere il loro voto in vista della premiazione finale.

Gli incontri proseguiranno nelle prossime settimane, sempre in mattinata per le scuole e alle 18 per il pubblico. Venerdì 11 marzo sarà protagonista Lucia Votano con Il fantasma dell’Universo. Che cos’è il neutrino (2015 Carocci), giovedì 17 marzo Paolo Gallina con L’anima delle macchine (2015 Dedalo), lunedì 21 marzo Umberto Bottazzini con Numeri (2015 Il Mulino).

Concluderà il percorso alla scoperta della cinquina dei finalisti Till Roenneberg con "Che ora fai?" (Dedalo 2015) con un incontro alle 21 del 5 maggio, alla vigilia della cerimonia finale del Premio Galileo 2016.

Il Premio Letterario Galileo 2016 è promosso dal Comune di Padova, con il patrocinio del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, della Regione del Veneto, della Fondazione Il Campiello e dell’Accademia Galileiana di Scienze Lettere ed Arti in Padova e in collaborazione con l'Università degli Studi di Padova.


_______________________
Ufficio Stampa - CICAP
Comitato Italiano per il
Controllo delle Affermazioni
sulle Pseudoscienze

Casella postale 847
35100 Padova
tel. e fax 049-686870
e-mail: ufficiostampa@cicap.org
www.cicap.org
www.queryonline.it

Seguici anche su
Facebook: https://www.facebook.com/cicap.org
Twitter: https://twitter.com/cicap


_________________________________________

INFORMAZIONI

Ricevi questa mail in quanto ci hai dimostrato il tuo interesse per il nostro lavoro (abbonato a "Query", a Cicap-Extra, a "Magia", hai acquistato libri o pubblicazioni da Prometeo, ci segui sui social network, ecc...) oppure perché ne hai fatto espressa richiesta. Se desideri cancellare la tua sottoscrizione puoi inviare una mail a info@cicap.org chiedendo di essere rimosso dalla lista oppure seguire le istruzioni che seguono:

- Come fare per iscriversi
Se non sei ancora iscritto alla Hotline del CICAP puoi farlo in qualsiasi momento inserendo il tuo indirizzo email in questo form: http://www.cicap.org/rubriche/hotline/subscribe.php

- Come fare per cancellarsi dalla lista
Puoi cancellarti in ogni momento inserendo l'indirizzo email con cui sei iscritto in questo form: http://www.cicap.org/rubriche/hotline/unsubscribe.php

_________________________________________



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl