Napoli pesce avariato"Non acquistare se non c'è l'etichetta"

Napoli pesce avariato"Non acquistare se non c'è l'etichetta" La sezione "noieuropei.eu" dell'Acusp (associazione contribuenti utenti servizi pubblici) plaude al blitz dei Nas che hanno sequestrato tonnellate di prodotti avariati a Porta Nolana e la ncia un appello ai consumatori: "il pesce?

07/mag/2007 00.49.00 associazione acusp Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La sezione "noieuropei.eu" dell'Acusp (associazione contribuenti utenti
servizi pubblici) plaude al blitz dei Nas che hanno sequestrato tonnellate
di prodotti avariati a Porta Nolana e la ncia un appello ai consumatori: "il
pesce? Compralo solo se ha l'etichetta. Una sicurezza in più".
Ormai già da alcuni anni si possono avere più informazioni su cosa si
acquista grazie a una direttiva dell'Unione Europea che prevede un'apposita
etichetta per i prodotti ittici in commercio. In particolare, i rivenditori
(supermercati e pescherie) hanno l'obbligo di esporre l'etichetta per ogni
tipologia di prodotto, che deve riportare alcune importanti informazioni:
. il nome commerciale della specie . il metodo di produzione . la zona di
cattura.
Il metodo di produzione indica se il pesce proviene da allevamenti o se è
stato catturato, mentre la zona individua il luogo d'allevamento o di
cattura, sia che si tratti di pesci nostrani sia che provengano da Stati
dell'Unione Europea o da Paesi Extracomunitari.
Il presidente dell'Acusp
dott Alfredo Capasso
3398697687






blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl