sicurezza/la Polfer anche nel Tpl . Gruppi di lavoro Utenti-Aziende

Dal 2002, l'Assessore regionale ai Trasporti Ennio Cascetta ha messo a disposizioni sedi e finanziamenti per i poliziottti della Polfer, nulla.

25/mag/2007 08.10.00 associazione acusp Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Rapina in stazione, ultimo atto.
Stanchi, siamo stanchi, di sentir parlare di Sicurezza e poi nelle stazioni
delle metropolitane, ferrovie concesse (ad esempio, Circumvesuviana, Cumana,
Circumflegrea)il trasporto è a rischio, perchè non c'è la Polfer, esclusivo
privilegio delle Ferrovie dello Stato. Non ci stiamo più! Dal 2002,
l'Assessore regionale ai Trasporti Ennio Cascetta ha messo a disposizioni
sedi e finanziamenti per i poliziottti della Polfer, nulla. Ed, ancora
nessun provvedimento anche con il Governo "amico". Il Ministro dell'Interno
Giuliano Amato continua ad annunciare piani sicurezza, dimenticando "le
piazze" del 2000, cioè quelle stazioni ferroviarie che dovrebbero ospitare
viaggiatori e cittadini, ma che dopo il tramonto sono sempre meno
frequentate, perchè a rischio alla pari di bus e tram. E poi dicono: lascia
l'auto...
A tutto questo si aggiunge l'inefficiente servizio della videosorveglianza,
anche qui annunciato ma di fatto poco efficace se non ci sono gli Agenti
della Polizia Ferroviaria. Inutili i blitz momentanei che si attuano, serve
la costante presenza della Polfer per combattere, eliminare aggressioni,
scippi e rapine ai lavoratori delle ferrovie, agli operatori privati e
Utenti.
In merito, l'Acusp ha già proposto incontri per formare Gruppi di Lavoro con
le Società Ctp, Anm, Eav (Ente Autonomo Volturno)perchè il trasporto non sia
più a rischio: quello ferroviario e su gomma (Polizia di Stato, Vigili
Urbani).
l'Acusp chiede al Ministro dell'Interno Giuliano Amato, una svolta rispetto
alla passata legislatura con risposte concrete per tutelare i viaggitori e
lavoratori del trasporto collettivo. Inoltre, l'Acusp chiede ai Sindacati
dei Trasporti di proclamare insieme una Giornata di mobilitazione per
chiedere trasporti sicuri e non più a rischio di scippi, rapine,
aggressioni.
Il Presidente
Dott Alfredo Capasso
3398697687


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl