Decidere! la scelta liberale di Capezzone

08/lug/2007 19.20.00 Italia Laica Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



Daniele Capezzone ha sciolto gli ormeggi, dopo i distinguo dall’azione di governo ed il tavolo dei volenterosi, ha fondato Decidere.net.

Questo soggetto nasce come think tank portatore di idee precise ed innovatrici per dare alla politica italiana una scossa ed organizzare un network tra tutti i liberali. Nello specifico si propongono alcune azioni concrete “13 cantieri per una politica ad alta velocità”, inerenti i diversi settori ove urge una riforma.

Molte proposte sono condivisibile totalmente su altre sarebbe opportuno riflettere ed una non è propriamente condivisibile. In particolare risulta molto interessante Fisco: tassa piatta al 20% . La rivoluzione fiscale è possibile, le proposte di riforma istituzionale (presidenzialismo e federalismo) , soprattutto la proposta intitolata “La "società della scelta" per scuola, sanità e università” oltre ad essere un ottimo spunto programmatico è un tema caro a tutte le visioni liberali poiché i liberisti lo concepiscono quale affermazione del mercato sullo stato, inoltre per i liberaldemocratici e liberalsocialisti è uno strumento di equità sociale in quanto permettere anche ai meno abbienti la piena possibilità di scelta in tali settori.

Per questi motivi Italia Laica segue con attenzione ed interesse tale progetto che l’indubbio merito di partire da proposte programmatiche pienamente condivisibili da ogni liberale.

Coordinamento nazionale di Italia Laica




Scegli infostrada: ADSL gratis per tutta l’estate e telefoni senza canone Telecom http://click.libero.it/infostrada
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl