Caos aliscafi/chiesto intervento del Ministro Nicolais

14/ago/2007 00.20.00 associazione acusp Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
L'Acusp protesta fortemente per la mancanza d'informazioni e il degrado che
si registra al Beverello, vedi sala d'attesa, ad esempio. Da qui, la
(ri)chiesta di far adottare dall'Autorità Portuale di Napoli e Compagnie di
navigazione la Carta dei Servizi delle vie del mare e dei Porti, un
documento in cui Autorità e Compagnie devono elencare diritti e doveri dei
passeggeri, promuovere l'Istituto della Conciliazione; una commissione
paritetica con le associazioni dei consumatori per esaminare eventuali
reclami e prevedere risarcimenti dei danni a favore degli utenti. Come vanno
precisato da Autorità e Compagnie di navigazione gli stadard di qualità
(pulizia di mezzi e porti, manutenzione efficiente del servizio, ad esempio)
che vanno rispettati per evitare disagi ai cittadini. La richiesta
dell'Acusp, però, viene da anni illegittimamente ignorata, (solo
Alilauro.it, fino ad oggi, ha adottato la Carta dei Servizi (che ora deve
essere aggiornata), mentre il presidente Nicola D'Abundo si è dichiarato
disponibile ad incontrare l'Acusp per esaminare la proposta della "Carta"),
per questo l'Associazione Contribuenti Utenti Servizi Pubblici (Acusp)ha
scritto al Ministro per le Riforme e le Innovazioni nella Pubblica
Amministrazione Luigi Nicolais, perchè siano tutelati i diritti dei
cittadini di essere sentiti, informati. Come va garantita da Enti Pubblici e
Privati che erogano servizi di pubblica utilità (come i trasporti
collettivi)la partecipazione dei cittadini alle scelte strategiche di una
Amministrazione che deve confrontarsi con le Associazioni dei consumatori,
dei cittadini, sugli obiettivi da raggiungere (direttiva sull'erogazione dei
servizi pubblici, 27 gennaio 1994 del Presidente del Consiglio dei ministri;
in essa venivano indicate le seguenti tipologie di attività: - servizi agli
utenti per i diritti di partecipazione; - informazioni sugli atti
amministrativi e sulle modalità di erogazione dei servizi pubblici; -
ricerche ed analisi sui bisogni degli utenti e proposte di miglioramento; -
promozione e realizzazione di iniziative di comunicazione di pubblica
utilità).
Il Presidente dell'Acusp
dott Alfredo Capasso
3398697687


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl