STAMPA- DOMANI SI APRE A PORTO SANT'ELPIDIO IL SEMINARIO NAZIONALE "Verso la costuzione di Curricoli interculturali: dal canone etnocentrico a quello del cittadino cosmopolita"

27/ago/2007 15.00.00 Associazione ONG italiane Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

                                                    COMUNICATO STAMPA

 

 PER LA PRIMA VOLTA IL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DISCUTE INSIEME ALLE ONG DI CURRICULI SCOLASTICI IN CHIAVE INTERCULTURALE 

 

Roma, 27 agosto 2007. Da domani 28 agosto al 30 a Porto Sant'Elpidio (Ascoli Piceno) si terrà il Seminario nazionale "Verso la costuzione di Curricoli interculturali: dal canone etnocentrico a quello del cittadino cosmopolita" promosso dal Ministero della Pubblica Istruzione e dall'Associazione ONG italiane insieme a CVM e Volontari nel mondo-FOCSIV. A seguito, infatti, del documento "Cultura, Scuola, Persona" presentato dal Ministro Fioroni il Presidente dell'Associazione ONG italiane Sergio Marelli ha inviato una lettera al Ministro per avviare un dialogo duraturo sulle tematiche dell'interculturalità, per la prima volta inserite in un documento ufficiale, e per esprimere l'interesse a partecipare ad un gruppo di lavoro sulle educazioni trasversali mettendo l’accento sull’importanza dell’Educazione allo Sviluppo nell’ambito dell’educazione formale.

 

Il Seminario Nazionale, con la partecipazione del Sottosegretario Letizia De Torre,  rapresenta la risposta del  Ministro a questa richiesta di interlocuzione ed il riconoscimento e apprezzamento del ruolo educativo svolto a livello nazionale dalle Ong, che nell’ambito della cooperazione internazionale non governativa e in stretta relazione con numerosi istituti scolastici del territorio - lavorano  da decenni promuovendo l’Educazione allo Sviluppo, come educazione che favorisce la partecipazione, la corresponsabilità e l’impegno nella costruzione di una società globale interculturale, giusta, equa e solidale.

"L’educazione all’interculturalità ha fornito negli anni dei preziosissimi contributi al mondo della scuola - dichiara Sergio Marelli - e ha ancora da offrirne come dimostrerà il  seminario di Porto Sant’Elpidio, articolato sulla proposta di revisione dei curricoli scolastici in chiave interculturale. Insieme ad altre “educazioni”, come quella ambientale, allo sviluppo, alla pace, essa  confluisce nella finalità ampia dell’educazione  per una cittadinanza globale, che rinnova  in maniera seria  saperi disciplinari e metodologie didattiche, contribuendo al necessario adeguamento della scuola alle complessità proposteci dai processi di  globalizzazione, in cui è sempre più necessario mettere in relazione il locale con il globale".

  • IN ALLEGATO IL PROGRAMMA DEL SEMINARIO

 

Paola Amicucci

Ufficio Stampa Associazione ONG Italiane

email: ufficio.stampa@ong.it
Tel: 06 6832061 - 328.0003609; Fax: 06 6872373

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl