SCIENTOLOGY INFORMAZIONE A NUORO SULL'ABUSO DEI FARMACI PRESCRITTI

25/apr/2017 10:54:02 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

SEMPRE IN CRESCITA IN SARDEGNA L'ABUSO DI FARMACI PRESCRITTI. DISTRIBUITI GLI OPUSCOLI INFORMATIVI A NUORO


Non è un mistero che l'abitudine del "fai da te" nel curare tante piccole e grandi "malattie" sia sempre più diffusa. Il consumo dei farmaci prescritti e da banco è aumentato vertiginosamente degli ultimi 20 anni, con percentuali che per certe categorie sono diventate a tre cifre.

La disinformazione la fa da padrona e con l'idea che siano farmaci "della farmacia", prescritti dal medico e addirittura dallo "specialista", se ne fa un uso sproporzionato, causando molti più problemi di quanti se ne voleva risolvere in origine.

Antidepressivi, stimolanti, tranquillanti, ansiolitici, prodotti per l'insonnia, antidolorifici molto spesso derivati da oppiacei e dalla morfina, stanno creando milioni di persone dipendenti e resistenti a qualsiasi terapia, condannate a cure sempre più forti e in preda alle crisi di astinenza, quando capita di essere sproviste della "dose" quotidiana.

Non è raro incontrare persone completamente assenti da ciò che le circonda, a causa dei farmaci assunti senza controllo.


Un grave problema legato all'abuso di farmaci prescritti è che spesso sono la "droga" trovata in casa e utilizzata dagli adolescenti, convinti che siano meno pericolose delle droghe di strada.

Un gran numero di ricoveri e di interventi nei pronto soccorso sono associati all'abuso di farmaci assunti da soli o associati con alcool e altre droghe per procurarsi lo sballo.

I farmaci usati come droghe con effetti devastanti sul fisico dei giovani che irresponsabilmente o inconsapevolmente entrano in un tunnel dove la luce che si vede in fondo potrebbe essere un precipizio mortale.


Per informare i cittadini di Nuoro sulle gravi conseguenze che l'abuso di farmaci prescritti possono causare, i volontari dI Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scrientology, mercoledì 26 aprile distribuiranno nei negozi ed esercizi pubblici delle strade del centro, centinaia di libretti "La verità sull'abuso di farmaci prescritti", convinti che, come scriveva il filosofo L. Ron Hubbard: " le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere".


Puoi trovare ulteriori informazioni sull'argomento su sito: www.drugfreeworld.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl