SCIENTOLOGY E CCDU INSIEME SUI DIRITTI UMANI

10/mag/2017 17:12:49 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
                                               COMUNICATO STAMPA



PSICOFARMACI: QUANDO IL FINE NON GIUSTIFICA I MEZZI

.

Nella serata di venerdì 5 maggio, un gruppo di volontari del Comitato dei cittaini per i Diritti Umani, ha distribuito per le strade e attività comerciali di Samatzai e Serramanna, gli opuscoli informativi sugli effetti di Ansiolitici e Psicofarmaci.

Chiamarli col nome inglese rende maggiomente l'idea relativamente a che cosa siano: "psych drugs".


Ciò che i volontari si sono trovati di fronte agli occhi è stato incredibile: tutti i cittadini si sono dimostrati contrari all'abuso di questi farmaci che la società odierna impone, tanto è ignorante di fronte a cosa significhi la parola psiche: "anima".


Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani, è nato dalla comune necessità, del professore emerito di psichiatria, prof. Thomas Szasz e della Chiesa di Scientology, di proteggere la cittadinanza dagli abusi dei diritti umani che troppo spesso vengono protratti nell'ambito della salute mentale.

Lo stesso fondatore della religione di Scientology, il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard, osservando come nella società odierna l'Essere Umano sia stato declassato allo stesso piano dell'animale eliminando quello che lo distingue da esso: lo Spirito, ha voluto fortemente questa Associazione schierata in tutto il mondo alla difesa dei Diritti Umani nel campo della salute mentale.


Info: www.CCDU.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl