Campagna di Axteismo per togliere i privilegi alla Chiesa Cattolica

Campagna di Axteismo per togliere i privilegi alla Chiesa Cattolica Axteismo Press l'Agenzia degli Axtei, Atei e Laici cerchiamo Fondazione o Università che sostengano nostri studi e attività e Imprenditore-Editore che apra Tv satellitare libera Comunicato stampa - Vedi anche allegato pdf Campagna di Axteismo per togliere i privilegi alla Chiesa Cattolica Lo Stato Italiano discrimina i cittadini: Segnalazione alle commissioni d'Europa Segnalazione alla Commissione Europea e al Consiglio d'Europa di atti e comportamenti discriminatori posti in essere dallo Stato Italiano.

24/set/2007 18.20.00 Axteismo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Axteismo Press l'Agenzia degli Axtei, Atei e Laici

cerchiamo Fondazione o Università che sostengano nostri studi e attività 

e Imprenditore-Editore che apra Tv satellitare libera

Comunicato stampa - Vedi anche allegato pdf

Campagna di Axteismo per togliere i privilegi alla Chiesa Cattolica

Lo Stato Italiano discrimina i cittadini: Segnalazione alle commissioni d’Europa

 

Segnalazione alla Commissione Europea e al Consiglio d’Europa di atti e comportamenti discriminatori posti in essere dallo Stato Italiano. Migliaia di lettere inviate alle Commissioni d’Europa.  Chiesto l’intervento di Bruxelles e Strasburgo.

 

Roma - “Basta coi privilegi politici ed economici dati dallo Stato Italiano a mani piene alla Chiesa Cattolica-Stato Vaticano. Basta, è ora di finirla. Quattro volte basta.” commenta Ennio Montesi, scrittore e fondatore di Axteismo, movimento internazionale di libero pensiero http://nochiesa.blogspot.com “Considerato che i ‘Pappamentari’ di Montecitorio e dintorni, tranne rare eccezioni, non muovono un dito a difesa dei cittadini e a salvaguardia della laicità dello Stato, abbiamo deciso di agire da soli, come liberi cittadini, rivolgendoci direttamente alla Commissione Europea e al Consiglio d’Europa. Sono privilegi insopportabili che discriminano i cittadini di altre religioni, gli atei e gli agnostici”. E’ partita una grande campagna di informazione che sta investendo le Commissioni di inchiesta e di vigilanza internazionali di Bruxelles e di Strasburgo. Privilegio 1: il solo simbolo del “Crocifisso” viene affisso in Italia in tutti i Tribunali, negli Ospedali pubblici, nelle Scuole pubbliche di qualsiasi grado, nelle Amministrazioni Pubbliche, sia centrali che periferiche, come Comuni, Province, Prefetture. Perché gli altri simboli religiosi e i simboli atei non possono essere affissi negli stessi luoghi accanto al Crocifisso? Privilegio 2: nelle Scuole Pubbliche materne (bambini dai 3 ai 5 anni), elementari (dai 6 ai 10 anni), medie (dagli 11 ai 13 anni) e superiori (dai 14 ai 18 anni), viene insegnata la sola religione “cattolica” mentre le altre religioni e l’ateismo non vengono insegnati. Privilegio 3: alla Chiesa Cattolica-Stato Vaticano, attraverso il prelievo coatto dell’8 x 1000 dalle entrate fiscali, viene accordato un privilegio economico che ammonta, attualmente, a circa 2.000 (duemila) milioni di euro: alle associazioni degli atei e degli agnostici e alla maggior parte delle altre confessioni religiose (salvo l’ebraica, la valdese, i testimoni di geova) è stato espressamente negato lo stesso diritto. Privilegio 4: la Chiesa Cattolica e lo Stato Vaticano beneficiano di esenzioni fiscali relative alla tassa dell’ICI per gli immobili e di altre esenzioni, anche relative al pagamento di somministrazione di beni e servizi che tutti gli italiani, invece, sono costretti a pagare. La cosa è semplice e pratica: è stata preparata la ‘Lettera Bastaprivilegichiesacattolica’ che illustra privilegi e dettagli. Ogni cittadino è sufficiente che stampi due copie della lettera, metta i propri dati, firmi e spedisca la lettera in busta chiusa agli indirizzi. Niente email per questa campagna, ma lettere cartacee tradizionali che saranno protocollate e inoltrate alle varie commissioni internazionali. “Abbiamo elencato solo quattro punti di privilegi” sottolinea Montesi, “anche se sono molti di più ma, per ora, ci accontentiamo che vengano eliminati questi quattro vergognosi. Inutile perdere tempo aspettandoci sostegno dalla casta della politica impegnata a tenersi forte dalla storica onda Anti-tumorale Grillo, il Beppe Garibaldi d’Italia. Noi cittadini possiamo scavalcare da soli la chiavica del ‘Pappamento’ italiano affidando la situazione alle varie commissioni internazionali. I cittadini sono sovrani e non sudditi dello Stato Italiano e non possono essere costretti con l’arroganza e la violenza a sopportare e subire le imposizioni elencate. Lo Stato Italiano concede alla Chiesa Cattolica-Stato Vaticano privilegi discriminando e ledendo i diritti di tutti i cittadini, diritti che sono inviolabili e sanciti dalla Costituzione Italiana e dalla Carta per la Salvaguardia dei Diritti dell’Uomo. La situazione è insostenibile ed è opportuno che le Commissioni internazionali si attivino obbligando lo Stato Italiano a cancellare i privilegi discriminatori.” Chiunque può richiedere la ‘Lettera Bastaprivilegichiesacattolica PDF’ scrivendo a: axteismo@yahoo.it 

 

La Lettera BASTAPRIVILEGICHIESACATTOLICA è qui allegata in formato PDF già pronta.
Richiedi gratis la Lettera BASTAPRIVILEGICHIESACATTOLICA in formato PDF già pronta a: axteismo@yahoo.it 

 

Interviste, commenti, conferenze pubbliche e altro tel. 3393188116

Fonte: http://nochiesa.blogspot.com

Diffusione: Axteismo Press l'Agenzia degli Axtei, Atei e Laici

http://nochiesa.blogspot.com 

 

si invita alla massima diffusione e pubblicazione

 
Axteismo, No alla chiesa, no alle religioni
Movimento Internazionale di Libero Pensiero
Dateci spazio in Tv per parlare e la Chiesa chiuderà bottega.
Cerchiamo Fondazione o Università che sostengano studi e attività  
e Imprenditore-Editore che apra Tv satellitare libera
leggi le news anche degli altri mesi:
per aderire e informazioni:
tel. +39 3393188116
 
 
 
 
 
 
Axteismo Press l'Agenzia degli Axtei, Atei e Laici
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ISCRIZIONE

Comunicati stampa inediti, articoli senza bavaglio e news diffusi ai professionisti dell’informazione, mass media:

agenzie di stampa, network televisivi e radiofonici, redazioni di giornali, giornalisti e organi di governo.

Chiunque desideri riceverle gratis è sufficiente che invii una mail a:

axteismo.press4@yahoo.it scrivendo: “INVIA NEWS”

 

CANCELLAZIONE

Se la news dovesse pervenire erroneamente a destinatario non interessato per la rimozione dalla lista rispondere:

"CANCELLA" includendo "INDIRIZZO / INDIRIZZI" da cancellare, normativa 196/2003.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl