Scientology: iniziative a Cagliari e Selargius

02/ago/2017 21:09:49 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


LA MIA FAMIGLIA DISTRUTTA DALLA DROGA


"Pur non avendone mai fatto uso, ho vissuto e continuo a vivere una vita d'inferno, a causa della droga". Inizia così lo sfogo che una donna di un quartiere popolare di Cagliari, ha voluto fare ai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalòla Droga e della Chiesa di Scientology, mentre distribuivano i libretti "La verità sulla droga e sulla Cocaina" nel suo quartiere.

"Ho mezza famiglia in carcere per spaccio, mio marito malato di una malattia incurabile a causa del consumo di droga, -continua la signora, quasi incredula che qualcuno sia disposto ad ascoltare la sua terribile storia �“ e pensare che tutto è iniziato dalle canne che, mi dicevano, non fanno niente... ho sei nipoti e vivo nel terrore che possano prendere anche loro questa strada. ".


È un fiume in piena mentre parla la signora, che quando ha visto i volontari, si è complimentata con loro perchè: "questa è l'azione giusta per informare i ragazzi dei pericoli che incontreranno se iniziano a farne uso, perchè questa sarà la vita che li aspetta. Anche se il quartiere �“ continua- non aiuta certo a starne lontano."


Queste drammatiche denunce, sono tutt'altro che rare, e spesso gli stessi volontari non riescono a dare soluzioni, ( "perchè è facile parlare dal di fuori" dice la signora), se non quelle che è necessario vigilare e continuare, ognuno per la sua parte di responsabilità, a lavorare per informare e prevenire, affinchè chi non c'è ancora caduto non ci caschi, perchè, "quella è la vita che attende un drogato e con lui saranno coinvolti tutti i suoi familiari".


"Mai, come nel momento in cui ascoltavo la signora, ho realizzato quanto siano vere e attuali le parole di L. Ron Hubbard: "Le droghe sono l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale" �“ così uno dei volontari della Fondazione, da anni impegnati nei piccoli come nei grandi centri del messaggio di vivere liberi dalla droga.

Per raggiungere il loro abiettivo, nella mattinata di giovedì 3 agosto, i volontari saranno nuovamente nelle strade e nei negozi del centro di Selargius, dove verranno distribuite altre centinaia di copie del libretto "La verità sulla droga"


Info: www.fondazioneperunmondoliberodalladroga.it





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl