Scientology iniziativa contro l'alcool a sant'Andrea Frius

16/ago/2017 11:12:53 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


NO ALL'ALCOOL A S. ANDREA FRIUS


Se è vero che, come dice un noto proverbio "l'ozio è il padre dei vizi", la mancanza di attività culturali e ricreative, che spesso sono carenti nei piccoli centri di periferia, porta ad occupare il tempo con diversivi più o meno leciti.

Così, un bicchiere in più per refrigerare le serate noiose di questa caldissima estate, lo si apprezza e giustifica molto facilmente, senza pensare alle conseguenze che quei bicchieri e spesso bottiglie in più, possono causare a se stessi e agli altri.


Per informare sulle gravi conseguenze dell'alcool, i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology della Sardegna, nella mattinata di mercoledì 16 agosto hanno distribuito centinaia di libreti "La verità sull'alcool" nelle strade e negozi di Sant'Andrea Frius, piccolo centro in provincia di Cagliari, riscontrando accettazione e interesse da parte di esercenti e cittadini.


L'alcool è senza dubbio la droga più diffusa e facile da reperire e ogni anno è la causa diretta o indiretta di decine di migliaia di vittime solo in Italia, ed è senza dubbio, insieme alla marijuana, la porta d'ingresso all'uso di quelle droghe che il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard definiva come "l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale".


blob:http://it.drugfreeworld.org/464eac4c-63f3-43ff-b882-8f1f85d0df62


www.fondazioneperunmondoliberodalladroga.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl