Protesta per interruzioni energia elettrica

30/set/2007 12.49.00 Crescere Insieme Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
 
L'Associazione Crescere Insieme di Poggio Imperiale facendosi carico delle numerose lamentele dei cittadini per le troppe micro-interruzioni dell'energia elettrica anche solo per un semplice variazione climatica ha sollecitato l'ENEL ha provvedere in merito.
Le micro-interruzioni anche di solo qualche secondo creano notevoli danni alle apparecchiature elettriche ed elettroniche sensibili agli sbalzi di corrente.
Queste interruzioni si stanno facendo più frequenti in questi ultimi anni tanto che i cittadini ormai stufi cominciano a richiedere il rimborso dei danni all'Enel.
Se questo sollecito non dovesse sortire alcun risultano nell'immediato l'Associazione è pronta ad una protesta più plateale con una raccolta di firme per una petizione popolare da inviare, oltre che al Prefetto ed agli altri organi competenti, anche all'Autorità Garante per l'Energia alla quale comunque è già stata inviata per conoscenza questa prima missiva di protesta che si allega al presente comunicato.
 
CRESCERE INSIEME
www.crescereinsieme.info
Il presidente
Alfonso Ciccone
Cell. 339.6443242
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl