SCIENTOLOGY: A SETTIMO SA PIETRO CONTRO LA DROGA

05/set/2017 18:46:48 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

I CITTADINI DENUNCIANO:

SETTIMO SAN PIETRO INVASA DA COCA ED EROINA.


"L'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale è la droga", così scriveva negli anni '70 il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard.

Difficile non accettare questa affermazione vera più che mai anche nei giorni nostri, quando le cronache e la vita quotidiana è letteralmente invasa da episodi e situazioni direttamente o indirettamente riconducibili a reati legati allo spaccio o al consumo di sostanze stupefacenti.

Ovunque passi, la droga lascia un segno indelebile di distruzione e morte: famiglie distrutte, vite spezzate o vissute nella paura di essere scoperti, solitudine e molto spesso, galera. Che sia consumatore o pusher, è questo il futuro che attende chi vive nel mondo della droga.

Per contrastare il dilagare di questa invivibile realtà, e dietro richiesta di alcuni cittadini che denunciano l'ampio consumo di eroina e cocaina nel piccolo centro dell'Area Metropolitana di Cagliari, i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, nella mattinata di giovedì 7 settembre, saranno presenti nelle strade di Settimo San Pietro, dove distribuiranno nei negozi e ai passanti, centinaia di copie dei libretti informativi "La verità sulla cocaina e sull'eroina".


Info: www.fondazioneperunmondoliberodalladroga.it



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl