interpellanza intitolare a Craxi.doc

interpellanza intitolare a Craxi.doc PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA Al Presidentedella Provincia Messina Intepellanza - Intitolareuna struttura pubblica in memoria dello scomparso On.Bettino Craxi.

07/nov/2007 09.00.00 LG BARCELLONA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA

 

Al Presidentedella Provincia

 

Messina

 

Intepellanza - Intitolareuna struttura pubblica  in memoria dello scomparso                                    On.Bettino Craxi.

 

Il sottoscritto ing. Amedeo GITTO consigliere provinciale dello SDI

 

 

§

§

§confronti dell'on.Bettino Craxi è stato operato un linciaggio morale,seguito poi dai processi, dalle condanne, dalla malattia e dalla morte,avvenuta ad Hammameth il 19 gennaio del 2000;

§ per fortuna,dopo tanti anni, la figura Bettino Craxi comincia adessere considerata da più parti con maggiore serenità, e soprattutto con maggiore obiettività;

§ con orgoglioc he noi socialisti ricordiamo la sua forte personalità ed intelligenza, la sua folgorante  carriera politica, la capacità unica di imporre per la prima volta nella storia, come Presidentedella Repubblica un socialista, Sandro Pertini;

§ non ricordarec he durante il rapimento di Aldo Moro fu uno dei pochi uomini politici a battersi per la linea della trattativa con i terroristi, al fine di arrivare alla liberazione del grande statista scomparso, seppure inutilmente;

§ non ricordare il 4 Agosto del 1983, quando forma il suo primo governo, un pentapartito cheresterà in carica fino al 27 giugno 1986, un periodo di governoche rimarrà il più lungo nella storia dellaRepubblica, e come non ricordare anche che con Craxi si ha per la prima volta la figura di un socialista che ricopre la carica di Primo Ministro;

§ non ricordare  un altro episodio avvenuto il10 Settembre del 1985 a Sigonella, quando le truppe specialiste statunitensi  volevano prendere in consegna i dirottatori dell'Achille Lauro, e Craxi si oppose, affermando che era lo Stato Italiano che avrebbe dovuto affrontare la situazione. E pur con tutta la simpatia e l'amicizia che lega il popolo italiano a quello Americano, in quell'occasione BettinoCraxi ci ha reso orgogliosi in qualche modo di esseri italiani. Ha rivendicato l'orgoglio della Patria edella Nazione, e questo moto di orgoglio non ha riguardato solo i socialisti, ma tutti gli Italiani sparsi nel mondo;

§ in memoria di quest' Uomo, un grande statista dal temperamento forte,dalle grandi capacità politiche e anche umane, dalla grande personalitàcarismatica, che oggi chiediamo, un giudizio storico più sereno e decisamente più obiettivo.

Per quanto sopra premesso    

            

 

Il Presidente della Provincia dott. Salvatore Leonardiper sapere se non ritiene opportuno  avviare in tempi brevi leprocedure necessarie per onorare  la memoria dell'uomo, originario della nostra terra, On. Bettino Craxi, una struttura pubblica, affinché il suo ricordo

 

Infine chiede risposta scritta a che la presente venga inserita all'o.d.g. delprimo utile Consiglio Provinciale.

     Messina 06/11/07                           Il ConsigliereProvinciale

                                                                  Ing. Amedeo Gitto

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl