Vomero, ennesimo incidente in via Luca Giordano.doc

Gennaro Capodanno "Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee nonvalgono nulla, o non vale nulla lui" Via Tino di Camaino, 22 - Napoli Tel. 0815787434 - 3392384648 e-mail: gennaro.capodanno@tin.it COMUNICATOSTAMPA Vomero: Ennesimo incidente in viaLuca Giordano Capodanno " Paura e trafficoparalizzato " Ad aggravare le già caotiche condizionidi viabilità del sabato mattina al Vomero ha contribuito l'ennesimo incidenteverificatosi intorno alle 10, all'incrocio tra via Luca Giordano e viaSolimena.

01/dic/2007 18.00.00 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori Collinari  

Presidente:Prof. Ing. Gennaro Capodanno

“Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee nonvalgono nulla, o non vale nulla lui“

Via Tino di Camaino, 22 -  Napoli

Tel.  0815787434  - 3392384648

e-mail: gennaro.capodanno@tin.it

 

COMUNICATOSTAMPA

 

Vomero: Ennesimo incidente in viaLuca Giordano

Capodanno “ Paura e trafficoparalizzato “

 

         Ad aggravare le già caotiche condizionidi viabilità del sabato mattina al Vomero ha contribuito l’ennesimo incidenteverificatosi intorno alle 10, all’incrocio tra via Luca Giordano e viaSolimena. “ Un’autovettura proveniente a velocità sostenuta dalla corsiariservata ha urtato nella fiancata un’altra auto che saliva da via Solimena -afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. L’urto èstato talmente forte che la seconda macchina è stata sbalzata sul marciapiededella stessa via Luca Giordano, dove si trovavano numerosi passanti e,fortunatamente, è andata ad impattare su di una palina della segnaleticastradale, fermandosi “.

“Nell’urto  - continua Capodanno - ilfusto metallico della palina ha subito una notevole deformazione, inclinandosidi circa 30 gradi, a dimostrazione della violenza dell’impatto ( foto allegata). Se non ci fosse stata quella palina l’auto avrebbe continuato la sua follecorsa ed avrebbe potuto anche coinvolgere qualche pedone. Il traffico a quelpunto è impazzito. In mancanza dei vigili urbani, sono intervenuti le guardiedi finanza presenti in zona nel tentativo di arginare la marea di auto che,intanto, avevano invaso via Luca Giordano e le arterie adiacenti. Dopo oltreun’ora, rimosse le autovetture coinvolte nell’incidente, la situazione è andatapoi gradualmente migliorando “.

         “ Non è la prima volta che siverificano incidenti in quella zona - ricorda Capodanno -, al punto che, tempoaddietro, vi fu una petizione dei residenti e dei commercianti per chiedere disemaforizzare quell’incrocio, così come accade per quello della limitrofa viaStanzione. I problemi sono nati da quando, modificando la precedentesegnaletica, le auto provenienti da via Solimena non sono più obbligate asvoltare a destra su via Luca Giordano ma possono proseguire anche lungo lastessa via Solimena, tagliando il flusso veicolare ( foto allegata ). Siaggiunge anche la scarsa visibilità a quell’incrocio generata sia dalle campaneper la raccolta differenziata poste sulla pubblica via ( foto allegata ) siadalla presenza perenne di auto in doppia fila. Infine l’assenza di vigilanzasulla corsia riservata di via Luca Giordano dove sovente sfrecciano autoprivate e motorini a forte velocità “.

         Capodanno per evitare che prima o poici scappi il morto, chiede l’immediata semaforizzazionedell’incrocio in questione o in alternativa il ripristino della vecchiasegnaletica con l’obbligo di svolta a destra.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl