Conferenza stampa per il corteo del Vomero.doc

10/dic/2007 15.49.00 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori Collinari  

Presidente:Prof. Ing. Gennaro Capodanno

Se un uomo non è disposto a lottare perle sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui“

Via Tino di Camaino, 22 -  Napoli

Tel.  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennaro.capodanno@tin.it

 

 

COMUNICATOSTAMPA

 

Conferenza stampa per il corteoal Vomero

Appuntamento il 12 dicembre alle15 in piazza Vanvitelli

 

         Ultimi giorni di preparazione per ilcorteo che si svolgerà al Vomero nell’isola pedonale di via Scarlatti, con appuntamento al varco di piazzaVanvitelli, sabato 15 dicembre, con partenza alle ore 12.

Così ilComitato organizzatore, con il promotore dell’iniziativa, GennaroCapodanno, presidente del Comitato Valori collinari, illustrerà gli scopi e lefinalità del corteo agli organi d’informazione, invitando giornalisti e rappresentantidelle numerose associazioni che hanno sin qui dato la loro adesione. A talescopo è stata indetta una conferenza stampa che si terrà mercoledì 12 dicembre,alle ore 15, in piazza Vanvitelli nei pressi del bar Bellavia.

         “ In questi giorni, a seguito diun sondaggio condotto tra i residenti ed i commercianti del quartiere abbiamo evidenziato una serie di problemi che affliggono ilVomero. Al riguardo abbiamo elaborato un elenco di proposteda realizzare immediatamente – afferma Capodanno -. Al primo puntoci sono gli aspetti legati alla sicurezza, che destanonotevoli preoccupazioni tra cittadini ed i commercianti anche alla luce di recentiepisodi di cronaca nera. Potenziamento della presenza delleforse dell’ordine e varo della videosorveglianza le questioni più sentite dai vomeresi “.

         “ Ma anche i problemi dellaviabilità e del conseguente inquinamento atmosferico destano notevoli preoccupazioni– continua Capodanno -. Oltreil 90% degli intervistati è favorevole all’istituzione della zona atraffico limitato, anche se chiede innanzitutto la realizzazione di parcheggidi destinazione e d’interscambio “.

         “ Altro punto dolente – conclude Capodanno – è quello legatoall’abusivismo commerciale, che riguarda diverse strade e piazze delquartiere, e non solo via Scarlatti e via Luca Giordano, nonché la dislocazionedei mercati all’aperto di via Casale de Bustise di Antignano, incompatibili, peraltro, con lapresenza di circa 1.600 esercizi commerciali a posto fisso “

 

 

 

N.B.: Si invita la testata giornalisticao televisiva a partecipare alla conferenza stampa, accreditando un propriogiornalista al seguente indirizzo mail:

 

gennarocapodanno@tiscali.it

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl