Vomero, traffico, abusivismo commerciale e luminarie spente.doc

16/dic/2007 16.10.00 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori  Collinari  

Presidente:Prof. Ing. Gennaro Capodanno

“Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sueidee non valgono nulla, o non vale nulla lui“

Via Tino di Camaino, 22  - Napoli

Tel.  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennaro.capodanno@tin.it

 

COMUNICATOSTAMPA

 

Vomero:traffico e abusivismo commerciale

Capodanno: “ In piazza Vanvitelli luminarie spente “

 

    “Le tredicesime sono da venerdì scorso nelle tasche dei napoletanima il commercio non ne ricava alcun beneficio, dal momento che diversicommercianti al Vomero lamentano un calo di vendite e d’introiti, che siattesta, quanto va bene, almeno al 50% rispetto allo stesso periodo dell’annoscorso – afferma Gennaro Capodanno, presidente del comitato Valoricollinari -. Le ragioni, stando ad un primo sondaggio, oltre a quelle ben notelegate alla crisi economica generale, sono individuate in due circostanze,: la recente apertura di nuovi megastorein periferia, che fungono da grosso richiamo attrattivo, e l’eccessivatolleranza, in questo periodo in particolare, nei confrontidell’abusivismo commerciale “.

    “Al Vomero, infatti, stamani, come peraltro in tutti gli altri giorni dellasettimana, erano diverse centinaia gli extracomunitari che continuavano avendere sui loro lenzuoli prodotti contraffatti –continua Capodanno -. Da piazza Medaglied’Oro a piazza degli Artisti, da via Tino di Camainoa via Luca Giordano. Anche nell’isola pedonale di viaScarlatti, che pure, sulla carta, dovrebbe essere presidiata, la vendita ètranquillamente continuata ( foto allegata )“.

    “Un altro deterrente è costituito dal traffico caotico – prosegueCapodanno -. Stamani nel quartiere collinare non si è visto neppure un vigilein strada e gli ingorghi si sono sviluppati su tutto il territorio. Tra lestrade più trafficate risultava via Luca Giordano,dove numerose erano le auto ed i camion parcheggiati in doppia fila ( fotoallegata )“.

    “Infine l’atmosfera natalizia è totalmente assente – commentaCapodanno -. Mancano le luminarie e gli addobbi lungo le strade principali.L’unica eccezione potrebbe essere rappresentata da piazzaVanvitelli, dove nei giorni scorsi si è provveduto ad installare filari intornoalla palma che svetta al centro della piazza. Ma per ragioni che restanoignote, non si è proceduto ad energizzare talifilari. Infatti il filo che dovrebbe condurre lacorrente elettrica continua a restare appeso ad uno delle lampioni checircondano l’aiuola ( foto allegata ) “.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl