Un documento del Collettivo antipsichiatrico di Bergamo

3453385426 La cultura manicomiale e le cure psichiatriche attuali prevedono interventi che vanno ad eliminare la dignità, l'autodeterminazione, il libero arbitrio dell'individuo, alterando la complessità delle relazioni di cui è intessuto.

13/gen/2008 08.49.00 Notiziario delle associazioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
-------> COLLETTIVO ANTIPSICHIATRICO BERGAMO <-------

contatti e info: www.antipsichiatria.blogspot.com

col.antipsichiatriabg@yahoo.it

cell. 3453385426

La cultura manicomiale e le cure psichiatriche attuali prevedono interventi che vanno ad eliminare la dignità, l'autodeterminazione, il libero arbitrio dell'individuo, alterando la complessità delle relazioni di cui è intessuto.

Laddove una scelta, un comportamento o un'idea possa turbare le istituzioni, l'interesse privato fino ad arrivare al senso comune, la psichiatria dispiega le sue definizioni, le sue gabbie assistenziali e i suoi binomi (in primis le categorie “sano-malato”).

Ogni intervento “cura-riabilitazione” ha tratti incontestabilmente riconducibili a comportamenti xenofobi, di coercizione e di aperta violazione dei fondamentali diritti umani e civili, che non possono non essere condannate. Gli strumenti ostentati dalla psichiatria al fine di cambiare la personalità dell'individuo si basano sul controllo della mente attraverso la persuasione e l'assunzione di psicofarmaci spesso complementari ad un contenimento fisico.

Il COLLETTIVO ANTI-PSICHIATRICO muove da un idea di relazioni umane ecologiche che si esplica attraverso la solidarietà, l'empatia, l'autodeterminazione, in opposizione ad un monopensiero fatto di delega, disgregazione e omologazione.

Ritrovo settimanale: lunedì ore 21,15 Underground via Furietti, 12b Quartiere Malpensata- Bergamo

 

Inserimento a cura del Notiziario delle associazioni www.notiziariodelleassociazioni.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl