Via tino di Camaino, al Vomero. Strada discarica.doc

Gennaro Capodanno "Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sueidee non valgono nulla, o non vale nulla lui" Via Tino di Camaino, 22 - Napoli Tel. 0815787434 - 3392384648 e-mail: gennaro.capodanno@tin.it COMUNICATOSTAMPA Via Tino di Camaino al Vomero:strada discarica Capodanno: " Da otto giorninon si preleva la spazzatura " "Non vorrei che dopo i siti discarica sorgessero anchele strade discarica - afferma Gennaro Capodanno, presidente del ComitatoValori collinari -.

13/gen/2008 09.49.00 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori  Collinari  

Presidente:Prof. Ing. Gennaro Capodanno

“Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sueidee non valgono nulla, o non vale nulla lui“

Via Tino di Camaino, 22  - Napoli

Tel.  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennaro.capodanno@tin.it

 

 

COMUNICATOSTAMPA

 

Via Tino di Camaino al Vomero:strada discarica

Capodanno: “ Da otto giorninon si preleva la spazzatura “

 

    “Non vorrei che dopo i siti discarica sorgessero anchele strade discarica – afferma Gennaro Capodanno, presidente del ComitatoValori collinari -. Il dato certo è che c’è una strada come via Tino di Camaino, importantearteria di collegamento tra l’Arenella ed ilVomero, dove la spazzatura non  vieneprelevata da più di una settimana “.

 

    “Al punto che i marciapiedi sono quasi del tutto invasi dallemontagne di rifiuti maleodorante ed i pedoni sono costretti a camminarein fila indiana ( foto allegata ) – continua Capodanno -. Ho interessato,anche attraverso internet, gli enti competenti ma a tutt’ogginon è stato rimosso un solo sacchetto “.

 

    “Situazione paradossale alla fermata dell’ANM – conclude Capodanno-, dove addirittura per un tacito accordo gli autobus sono costretti a fermareuna decina di metri prima, dal momento che gli utenti non riescono a sostareper l’olezzo poco gradevole che si solleva dalla montagna di spazzatura,che si è andata formando proprio attorno alla palina che segnala la fermata (foto allegata ) “.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl