Ladispoli: Continua l’impegno del

08/feb/2008 07.49.00 Rosario Sasso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Ladispoli: Continua l’impegno dell’ UIC locale per i non vedenti ed ipovedenti

La sede locale si è dotata anche di postazioni internet attrezzate per i non vedenti.
Si cercano 5-6 giovani interessati al Servizio Civile da svolgere in loco per un anno.

La rappresentanza locale della sezione provinciale di Roma dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti si è costituita a giugno 2006 come riferimento per i non vedenti ed ipovedenti di Ladispoli e Comuni in provincia di Roma nord.
Tra gli scopi della sezione locale ricordiamo il supporto ai soci e cittadini con problemi di vista; per quanto riguarda informazioni varie e disbrigo delle pratiche. Altro importante scopo è quello di integrare socialmente i non vedenti ed ipovedenti attraverso incontri, svago ed uso del computer. Dopo il primo periodo in cui i volontari hanno lavorato e si sono impegnati dando il loro utile contributo vogliamo informare i soci e tutti i cittadini del comprensorio delle novità dell’ultima ora.
Grazie alla disponibilità e collaborazione della cooperativa il PRATO, che gentilmente ci ospita, siamo presenti come sede a LADISPOLI nella centralissima via Odescalchi, 63, telefax 06.9912957.
Siamo aperti e disponibili a tutti quanti il lunedì e mercoledì ore 9-12.30, il martedì e giovedì ore 9-12.30 e 15-19, Il venerdì ore 15-19.
Nella sede abbiamo attrezzato 3 postazioni con computer e collegamento internet, tali postazioni sono dotati di relative strumentazione per non vedenti ed ipovedenti, sintesi vocale (programma che rende il computer parlante) ed ingranditore ottico. Informiamo inoltre che la sezione UIC locale, nell’ottica di migliorare il servizio ai soci e a tutti quanti hanno grossi problemi di vista, ricerca 5-6 giovani ragazzi, possibilmente residenti a Ladispoli o Cerveteri, per il prossimo bando per il Servizio Civile previsto a giugno 2008. Ricordiamo che al servizio civile possono partecipare ragazzi e ragazze, di età compresa tra i 18 e 28 anni con diploma di scuola media superiore . Il Servizio Civile Nazionale ha durata un anno ed è riconosciuto in tutta Europa tramite il rilascio di un attestato.
Ci potete contattare allo 06.9912957 oppure tramite e-mail: uic_ladispoli@yahoo.it

Rappresentanza Ladispoli dell’UIC Provinciale di Roma


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl