Piazza Vanvitelli, ascensore per disabili assediato.doc

21/feb/2008 17.00.00 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori  Collinari  

Presidente:Prof. Ing. Gennaro Capodanno

Via Tino di Camaino, 22  Napoli

Tel.  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennaro.capodanno@tin.it

www.vivivomero.it/forum/wwwboard.html

 

 

 

 

COMUNICATOSTAMPA

 

Piazza Vanvitelli: ascensore perdisabili assediato

Capodanno: “ Esempio palesedi scarso senso civico “

 

        “ Un esempio palese dello scarso civismo che investe non solo iquartieri periferici della Città, ma anche i cosiddetti quartieri“bene” è costituito dallo stato d’uso dell’ascensore per diversamente abili posto in piazza Vanvitelli al Vomero,a servizio della stazione del metrò collinare “. E quanto afferma GennaroCapodanno, presidente del Comitato Valori collinari.

         “ Agli inizi degli anni’90, quando entrò in funzione, fu salutato quale esempio di un progressotecnologico che finalmente si occupava anche dei cittadini meno fortunati– ricorda Capodanno -. Oggi, assediato da auto emotorini parcheggiati lungo il perimetro del marciapiede è solo l’esempiopalese dell’inciviltà e dell’incuria “.

         “ Tempo addietro, dopo leproteste di numerose persone diversamente abili che non riuscivano ad accedereall’impianto, era stato disegnato, proprio nel tratto di carreggiataantistante l’ascensore, uno stallo con le strisce gialle per le auto con a bordo un diversamente abile – racconta Capodanno-. Ma l’assenza dei necessari e continui controlli  fa sì che non venga rispettata lasegnaletica orizzontale e verticale pure presente “.

         “ Peraltro che piazzaVanvitelli sia diventata un immenso parcheggio per motorini ed autovetture è undato sotto gli occhi di tutti  –conclude Capodanno -. Il rimedio: potrebbe essere quello di pedonalizzare iltratto di piazza interessato in prosecuzione dell’isola pedonale di via Scarlatti, impedendo la sosta ad eccezione che nellospazio appositamente riservato ai portatori di handicap e creando uno scivolosul marciapiede antistante l’ascensore. Ma anche aumentare i controlli,con un servizio di vigilanza urbana continuo della piazza “.

         Sulla vicenda Capodanno  chiede al sindaco eall’assessore al ramo di adottare i provvedimenti urgenti del caso.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl