Cambiare il Mondo un bambino alla volta: Nasce nella Capitale il Kiwanis Club Roma Tevere

25/feb/2008 18.00.00 Kiwanis Club Roma Tevere Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Roma 25 Febbraio 2008 - Presso la sala Visconti dello Sheraton Golf Hotel & Resorts di Roma, il Governatore del Kiwanis Club Distretto Italia-San Marino, Sandro Cùzari, in presenza del Lgt. Governatore della XIII Divisione Luciano Sestri e di numerose altre autorità kiwaniane, ha consegnato il certificato di costituzione - Charter - al Kiwanis Club Roma Tevere nella persona del Presidente fondatore Carmelo Cutuli.

La Cerimonia, alla quale hanno partecipato un centinaio di invitati, ha visto la presenza di autorità civili, religiose e militari, oltre ad una nutrita rappresentanza dei Club della XIII divisione del Kiwanis (Abruzzo, Lazio, Campania) che hanno tributato interesse e partecipazione al neo-costituito Club Roma Tevere.

Nel corso della serata è stata ampiamente approfondita, anche attraverso la proiezione di contributi multimediali, la missione del Kiwanis International, il  più importante Club Service che opera in favore dei bambini del Mondo, fondato a Detroit nel 1915 e presente nel nostro Paese dal 1967.

"Confidiamo" - ha dichiarato il Presidente Cutuli illustrando i programmi del Club - "di poter contribuire in maniera costante e concreta allo sviluppo di progetti di Service, anche in collaborazione con altri Enti ed Associazioni, a servizio dell'infanzia. La missione del Kiwanis è, in tutto il mondo, quella di essere al servizio dei bambini, la categoria più fragile  e debole in assoluto. Intendiamo pertanto svolgere questo Servizio soprattutto come incoraggiamento alla vita e non soltanto come puro e semplice sostenimento economico."

L'intervento del Presidente Cutuli, è stato seguito da quelli di Mr. Robert Halas, Presidente di Cielo Terra Onlus, una organizzazione che si occupa dei bambini del Madagascar e da quello di Orietta Matteucci, Segretario Generale di Futurh@nd Onlus, associazione che si propone di diffondere la giusta informazione per combattere il fenomeno della depressione in tutte le sue forme, partendo proprio dall'infanzia. Entrambi le associazioni hanno stipulato protocolli di collaborazione con il Kiwanis Club Roma Tevere.

Un momento di grande intensità ed emozione si è avuto durante il discorso di Don Gianfranco Grieco, Capo Ufficio del Pontificio Consiglio per la Famiglia, il quale ha rivolto ai giovanissimi soci del Kiwanis Club Roma Tevere l'augurio di poter svolgere in serenità e perfetta comunione le opere meritorie che quest'organizzazione internazionale si propone.

La serata si è infine conclusa con l'intervento di Mr. Brian Wingate, coordinatore della Fondazione Don Orione, che ha portato agli intervenuti gli auguri di Don Alessio Cappelli, Presidente della Fondazione, ed ha simbolicamente regalato ai soci del Club un uovo di pasqua illustrando il progetto "SOS Filippine" che si propone lo scopo di regalare un'autoambulanza i bambini disabili di Montalban.

www.kiwanisromatevere.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl