574.215 AUTO BLU AL SERVIZIO DEI CITTADINI

01/apr/2008 13.10.00 comitato per la salvaguardia della cultura europea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
574.215 AUTO BLU AL SERVIZIO DEI CITTADINI

Tutti riconoscono da sempre al popolo italiano grandi doti di operosità ed intelligenza, oltre, è chiaro, all'intuizione creativa dove il possesso di oltre il 50% del patrimonio artistico mondiale rende una testimonianza certa, indiscutibile ed accettata di tale virtù. In mezzo al popolo operoso però, ci sono alcuni individui più operosi degli altri: i nostri politici. Frenetici, dinamici ed attivi come nessun altro nel mondo. Per mantenere tale dinamicità hanno però bisogno di spostarsi continuamente da un posto all'altro, da un cliente all'altro, da un finanziatore all'altro. Ecco giustificata la circolazione nel nostro paese di ben 574.215 belle automobili blu pagate dai contribuenti, che divorano ingentissime risorse a scapito della gente comune.
Si pensi che negli Stati Uniti le auto blu sono solo 73.000, pur essendo questo forse il paese con la classe dirigente più efficente del pianeta;nel Regno Unito sono 58.000; in Germania 54.000; in Spagna 44.000; in Giappone 35.000; in Grecia 34.000 ed in Portogallo 23.000. Secondo l'Associazione contribuenti, la spesa annua per dotare la nostra classe dirigente, soprattutto politica,di auto blu, ammonta ad oltre 18 miliardi di euro annui ( stipendi di autisti, carburante, spese meccaniche, pedaggi autostradali,ecc.) I giornali e gli altri media si guardano bene dal denunciare insistentemente tale degenerazione che dissangua quotidianamente le casse dello Stato. Tutti sanno che attualmente i giornali sono al servizio di potentati economici ed industriali. Sono praticamente,( e ce lo confermano le comparazioni con altri paesi che ci vedono, come libertà di stampa, negli ultimi posti a livello mondiale), solo carta straccia. E poichè nessuno dei nostri potenti intende rinunciare al privilegio di una bella auto blu, ci dobbiamo convincere definitivamente che le 574.215 auto blu che manteniamo sono solo ed esclusivamente degli strumenti di servizio per migliorare il nostro bene comune.

Comitato per la salvaguardia della Cultura europea




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl