Domenica di traffico al Vomero.doc

Gennaro Capodanno "Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sueidee non valgono nulla, o non vale nulla lui" Via Tino di Camaino, 22 - Napoli Tel. 0815787434 - 3392384648 e-mail: gennaro.capodanno@tin.it COMUNICATOSTAMPA Domenica di traffico al Vomero Capodanno: " PiazzaVanvitelli transennata e senza vigili urbani " "Dopo il sabato è arrivata anche la domenica di passione per gli automobilistiche si sono trovati al Vomero - afferma Gennaro Capodanno, presidente delComitato Valori collinari -.

04/mag/2008 17.49.00 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori  Collinari  

Presidente:Prof. Ing. Gennaro Capodanno

“Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sueidee non valgono nulla, o non vale nulla lui“

Via Tino di Camaino, 22  - Napoli

Tel.  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennaro.capodanno@tin.it

 

 

COMUNICATOSTAMPA

 

Domenica di traffico al Vomero

Capodanno: “ PiazzaVanvitelli transennata e senza vigili urbani “

 

    “Dopo il sabato è arrivata anche la domenica di passione per gli automobilistiche si sono trovati al Vomero – afferma Gennaro Capodanno, presidente delComitato Valori collinari -. Chi sperava che oggi, con gli esercizi commercialiper lo più chiusi, se si esclude la grande distribuzione, fosse più facile arrivarenel quartiere collinare con la propria autovettura, è rimasto profondamentedeluso, rimanendo imbottigliato per ore nel serpente di lamiere che si è creatoda via Luca Giordano fino a via Bernini,passando per piazza Vanvitelli “.

    “Proprio in quest’ultima piazza, peraltro anch’essa non presidiatadai vigili urbani, si è creato il caos – continuaCapodanno -. Il tutto a ragione del transennamento di buona partedell’area per l’installazione di un megapalco. Lungo le transennele auto si sono poi poste in sosta a spina di pesce contravvenendo alle normedel codice della strada e costringendo gli autobus e le autovetture in transitoa passare lungo uno stretto corridoio ( foto allegate ) “.

    “Considerando che la nuova viabilità provvisoria della piazza era stata fissatacon un ordinanza sindacale – precisa Capodanno-, sarebbe stato logico predisporre un’idonea vigilanza da parte deicaschi bianchi. Cosa che di fatto non è avvenuta conla conseguente paralisi del traffico e lo smog alle stelle “.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl