Vomero,tabelloni pubblicitari rimossi a metà.doc

Gennaro Capodanno "Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sueidee non valgono nulla, o non vale nulla lui" Via Tino di Camaino, 22 - Napoli Tel. 0815787434 - 3392384648 e-mail: gennaro.capodanno@tin.it COMUNICATOSTAMPA Vomero:tabelloni pubblicitari rimossi a metà Capodanno: " E a piazza Vanvitelli spariscono i contenitori " Gennaro Capodanno, presidente delComitato Valori collinari, che nei giorni scorsi avevasegnalato la presenza nelle strade dei tabelloni pubblicitari,specialmente al Vomero, dopo tre settimane dalla tornata elettorale nazionale,si dichiara parzialmente soddisfatto.

07/mag/2008 16.20.00 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori  Collinari  

Presidente:Prof. Ing. Gennaro Capodanno

“Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sueidee non valgono nulla, o non vale nulla lui“

Via Tino di Camaino, 22  - Napoli

Tel.  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennaro.capodanno@tin.it

 

 

COMUNICATOSTAMPA

 

Vomero:tabelloni pubblicitari rimossi a metà

Capodanno: “ E a piazza Vanvitelli spariscono i contenitori “

 

 

         Gennaro Capodanno, presidente delComitato Valori collinari, che nei giorni scorsi avevasegnalato la presenza nelle strade dei tabelloni pubblicitari,specialmente al Vomero, dopo tre settimane dalla tornata elettorale nazionale,si dichiara parzialmente soddisfatto. “ Sì perché ieri sono spariti voltie slogan mentre sono rimaste in sito le strutture tubolari che continuano adintralciare la circolazione pedonale ( foto allegate ), creando anchepotenziali pericoli alla deambulazione – afferma Capodanno -. Non sicomprende davvero questo intervento in due tempi, quando sarebbebastato sfilare i tubi dalle bocchette e chiudere queste ultime con ilcoperchio “.

         Ma in tema di arredo urbano i problemidel popoloso quartiere collinare no finiscono qui.“ Lunedì scorso – aggiunge Capodanno – si è tenuta in piazza Vanvitelli una manifestazione che ha comportato lospostamento di una fioriera, effettuato dagli operai del Comune. Dopo duegiorni la fioriera, che è anche una panchina, è rimasta nell’isolapedonale, quasi all’incrocio con via Alvino ( foto allegata ), in quanto non si è provveduto ariposizionarla nel suo sito originario “.

         “ Così come non sono stati ancorariposizionati i contenitori per i rifiuti solidi urbani che si trovavano difronte alla fioriera – prosegue Capodanno -, sempre in piazzaVanvitelli. Il risultato è una montagna di spazzatura che cresce di ora in orasul marciapiede, visto che al Vomero in questi giorni è tornato l’incubo deirifiuti ( foto allegata ). Di certo un pessimo biglietto da visita in una dellepiù belle piazze di Napoli, anche per i pochi turisti che ancora si arrampicanosulla collina “.

         Sui problemi segnalati Capodanno chiedel’intervento immediato degli uffici competenti del Comune di Napoli edell’Asìa.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl