Allarme buche e voragini al Vomero.doc

Gennaro Capodanno Via Tino di Camaino, 22 - Napoli Tel. 0815787434 - 3392384648 e-mail: gennaro.capodanno@tin.it www.vivivomero.it/forum/wwwboard.html COMUNICATOSTAMPA Allarme buche e voragini alVomero Capodanno: " Risarcimentoad una signora caduta in una buca " Le condizioni delle carreggiate e deimarciapiedi al Vomero peggiorano sempre di più.

19/mag/2008 18.10.00 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori  Collinari  

Presidente:Prof. Ing. Gennaro Capodanno

Via Tino di Camaino, 22  Napoli

Tel.  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennaro.capodanno@tin.it

www.vivivomero.it/forum/wwwboard.html

 

 

 

 

COMUNICATOSTAMPA

 

Allarme buche e voragini alVomero

Capodanno: “ Risarcimentoad una signora caduta in una buca “

 

         Le condizioni delle carreggiate e deimarciapiedi al Vomero peggiorano sempre di più. Altrebuche continuano ad aprirsi ogni giorno nelle principali strade del quartiere.L’allarme è lanciato da Gennaro Capodanno, già presidente dellaCircoscrizione Vomero, nonché presidente del Comitato Valori collinari. “Continuamente riceviamo segnalazioni di nuove buche e nuove voragini che siaprono sui marciapiedi e sulle carreggiate delle strade del popoloso quartierecollinare – afferma Capodanno -. Disastrose le condizioni, tra le altre,di via Tino di Camaino e di via Scarlatti. In via Tino di Camaino, all’altezza del civico 4, direcente non solo è stata divelto un pezzo del cordolo e parte del marciapiedema è stata asportata anche un pezzo della griglia di protezione di un alberoche si è tra l’altro pericolosamente inclinato, rischiando di cadere daun momento all’altro “.

         “ Stamani nei capannelli abitualisi discuteva del risarcimento di 800 euro riconosciutoad una signora che si era fratturata un osso del braccio proprio cadendo in unadelle tante buche delle quali è disseminata la Città - continua Capodanno -. Al Vomero diepisodi del genere se ne verificano quotidianamente, senza che vengano adottati i provvedimenti di competenza “.

         Sulla grave situazione delle strade edei marciapiedi del Vomero Capodanno chiede l’immediato intervento delleautorità competenti, valutando anche se neicomportamenti omissivi dell’amministrazione si possano ravvisare pureipotesi di reato, anche in relazione al dato che le centinaia di procedimentigiudiziari posti in atto dai napoletani vittime dei dissesti stradali dannoluogo a risarcimenti di danni, come quello indicato, che cadono a carico dellacollettività, laddove le somme sborsate potrebbero meglio essere utilizzate perriparare i marciapiedi e le carreggiate dissestate.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl