Denuncia:“A Quartu S.Elena le canne se le fanno già nelle elementari”

15/giu/2019 16:43:49 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

        Non è raro per i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, impegnati da anni nella campagna di prevenzione alle droghe in tutto il territorio regionale, di avere testimonianze scioccanti come quella avuta nella serata di venerdì 14 giugno, da una commerciante di Quartu S.Elena, la quale alla domanda di cosa ne pensasse della proposta di liberalizzare le droghe leggere ha risposto: “ le droghe sono ormai diffuse dappertutto, ho visto bambini della quinta elementare farsi le canne prima di entrare a scuola.” Una denuncia che lascia senza parole chi  vuole chiudere gli occhi davanti a questa cruda realtà, ma che conferma ciò che i volontari affermano da sempre, che la migliore prevenzione alle droghe è da sempre l’informazione.

Non è necessario aver conseguito la laurea in Scienza dell’Educazione per capire che i bambini imitano il comportamento degli adulti ai quali si ispirano, e che se il messaggio che si trasmette  attraverso i media, la pubblicità, internet, film e quant’altro i mezzi di comunicazione fanno passare come “ideale” influenza fortemente il loro modo di comportarsi, indirizzandoli ad una vita sregolata e priva di valori. Probabilmente qualcuno, il cui interesse primario è il business che le droghe porta con sé, lavora alacremente perché ciò avvenga, in modo da avere il controllo delle giovani generazioni già da bambini.

Seguendo gli insegnamenti del filosofo L. Ron Hubbard ai quali si ispirano, il quale affermava che “ l’istruzione è l’arma più efficace nella guerra contro la droga”, i volontari continuano nella loro azione capillare di prevenzione, informando i cittadini, i genitori e i ragazzi delle vere conseguenze che la droga porta sempre con sé e, con il fondamentale aiuto dei commercianti che mettono a disposizione i loro punti vendita, diffondono il messaggio di vivere liberi dalla droga. Info: www.noalladroga.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl