Napoli,commercio e raccolta differenziata,binomio difficile.doc

Gennaro Capodanno "Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sueidee non valgono nulla, o non vale nulla lui" Via Tino di Camaino, 22 - Napoli Tel. 0815787434 - 3392384648 e-mail: gennaro.capodanno@tin.it COMUNICATOSTAMPA Napoli: Commercio e raccoltadifferenziata, binomio difficile Capodanno: " Vomerosommerso dagli imballaggi di cartone " " Una cosa sono le dichiarazionid'intento, un'altra la realtà che si può constatare quotidianamente- afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari,già presidente della Circoscrizione Vomero -.

10/giu/2008 00.49.00 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori  Collinari  

Presidente:Prof. Ing. Gennaro Capodanno

“Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sueidee non valgono nulla, o non vale nulla lui“

Via Tino di Camaino, 22  - Napoli

Tel.  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennaro.capodanno@tin.it

 

 

COMUNICATOSTAMPA

 

 

Napoli: Commercio e raccoltadifferenziata, binomio difficile

Capodanno: “ Vomerosommerso dagli imballaggi di cartone “

 

         “ Una cosa sono le dichiarazionid’intento, un’altra la realtà che si può constatare quotidianamente– afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari,già presidente della Circoscrizione Vomero -. Così molti napoletani sidomandano che fine hanno fatto le belle parole di quanti auspicavano laraccolta differenziata da parte degli esercizi commerciali, specialmente pergli imballaggi di cartone “.

         “ Ieri poco dopo le venti, alla chiusura dei negozi, abbiamo fatto un giroper il quartiere, realizzando un ricco dossier fotografico, con in primo pianocentinaia di scatole di cartone, alcune piegate altre no, abbandonate tra icumuli di sacchetti  ( foto allegate )– prosegue Capodanno -. Se questo è il modo d’intendere la raccoltadifferenziata in uno dei cosiddetti “quartieri bene”, come ilVomero, ritengo che il problema dei rifiuti a Napoli rischia di non risolversi néora né mai, nonostante l’impegno e le assicurazioni del presidente delConsiglio, Berlusconi “.

         “ Qui o si cambia la mentalità etutti i napoletani, commercianti compresi, fanno la loro parte – concludeCapodanno – o siamo destinati a restare in eterno sommersi in un mared’immondizia “.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl