IGNORARE E' DISTRUTTIVO

10/giu/2008 17.20.00 Narconon sud Europa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La mente umana è una banca dati di considerevole valore, composta da micro cassetti contenenti un'infinità di micro informazioni e dotata di una capienza tale da stupire.

Guardando, osservando attentamente, ascoltando tutto ciò che ci circonda possiamo immagazzinare una quantità enorme di dati che, all'occorrenza, tornano prepotentemente risvegliando dentro di noi una sensazione o una memoria. Immaginiamo, quindi, cosa può avere scatenato nella nostra mente una notizia come questa: La scuola non è più quella di una volta. Genitori prestate attenzione.

La memoria si mette in azione e i micro cassetti si agitano, aprendosi e chiudendosi con una velocità inverosimile, per poi presentare un documento riempito di "post-it", immagini, suoni, ricordi. Affiora di tutto... e la conclusione (che potrebbe farci anche sentire un pò colpevoli) è che la notizia è vera. Presi nel vortice caotico della nostra esistenza, a rincorre spazi di tempo sempre più ristretti, non possiamo fermarci a riflettere.

Come genitori, dobbiamo prendere coscienza che abbiamo degli obblighi nei confronti dei nostri figli. Dobbiamo educarli e prepararli ad affrontare la vita senza droga o alcol e se riteniamo che abbiamo delle carenze informative non dobbiamo vergognarcene, ma bensì colmare il vuoto. Ignorare diventa distruttivo, perché non possiamo intervenire in modo corretto.

Allora potremmo ritornare anche noi sui banchi di scuola, ad ascoltare qualche conferenza di prevenzione all'uso di sostanze stupefacenti tenuta dall'Associazione Narconon Sud Europa (
www.narcononsudeuropa.org). Insieme agli operatori, passeremmo attraverso nozioni facilmente comprensibili che ci permetterebbero di prestare più attenzione ai nostri figli e aiutarli. Ingraniamo questa marcia e partiamo. Non dobbiamo avere nessun indugio. Aggiorniamoci a questa modernità confusa, per rimettere un po' d'ordine. È compito anche nostro.


Pinuccia Cambieri

Via Leoncavallo, 8 - Milano
Tel. 02-36589162 Fax. 02-36589167
pinu.narconon@gmail.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl