Ancora allarme dissesti nelel strade del Vomero.doc

" Proprio l'isola pedonale,oramai, a sette anni dalla sua realizzazione, necessità di urgenti edindifferibili lavori di manutenzione straordinaria, che non si risolvano in qualche rappezzo, dal momento che sono decine ipassanti che continuano a cadere malamente in buche e sconnessioni -continua Capodanno -.

16/giu/2008 16.59.00 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori  Collinari  

Presidente:Prof. Ing. Gennaro Capodanno

Via Tino di Camaino, 22  Napoli

Tel.  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennaro.capodanno@tin.it

www.vivivomero.it/forum/wwwboard.html

 

 

COMUNICATOSTAMPA

 

Ancora allarme dissesti nellestrade del Vomero

Capodanno: “Ritorna gravela situazione nell’isola pedonale“

 

Lo stato nelquale versano le strade del Vomero è oltremodo precario. Ogni giorno che passa nuovi dissesti interessano marciapiedi e carreggiate.Il tutto a ragione della mancanza, che si protrae da tempo di una costantemanutenzione sia ordinaria che straordinaria. A denunciare la gravità dellasituazione ancora una volta è Gennaro Capodanno, ingegnere, presidente delComitato Valori collinari, già presidente della Circoscrizione Vomero. “Da una ricognizione effettuata in questi giorni – precisaCapodanno – è emersa una situazione davvero preoccupante, allaluce anche delle cadute che coinvolgono quotidianamente passanti e motociclisti“.

         “ Numerose sono le buche e gliavvallamenti derivanti dal cedimento del manto stradale, alcuni nuovi, moltialtri, invece, che sono al centro di un degrado che avanza di giorno in giorno– afferma Capodanno -. Come possiamo dimostrare attraverso un dossierfotografico a disposizione dell’amministrazione comunale, particolarmentegravi sono le condizioni sia della carreggiata di viaLuca Giordano, sia dei tratti stradali che costituiscono l’isola pedonalee via Scarlatti ( foto allegate ) “.

         “ Proprio l’isola pedonale,oramai, a sette anni dalla sua realizzazione, necessità di urgenti edindifferibili lavori di manutenzione straordinaria, che non si risolvano in qualche rappezzo, dal momento che sono decine ipassanti che continuano a cadere malamente in buche e sconnessioni –continua Capodanno -. Molti dei dissesti segnalati si trovano dinanzi agliesercizi commerciali che si aprono su via Scarlatti.L’ultima buca che si è aperta, in ordine di tempo, si trova nei pressidell’ingresso della galleria Vanvitelli dove diversi cubetti di porfidosono stati scalzati creando un pericoloso dislivello ( foto allegata) “.

         Sulla grave situazione delle strade delquartiere collinare Capodanno chiede l’immediato intervento del sindacoIervolino e dell’assessore al ramo con l’adozione degli urgentiprovvedimenti del caso, che non si risolvano, però,nei soli interventi tampone, con arterie importanti, come quelle citate, al piùrattoppate  con “pezze”d’asfalto.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl