Ladispoli-RM: Festa del Sorriso 2008

Ladispoli-RM: Festa del Sorriso 2008 Ladispoli-RM: Festa del Sorriso 2008 Domenica 15 giugno si è svolta a Ladispoli nella centrale piazza R. Rossellini la 1a edizione della "FESTA DEL SORRISO - per il Volontariato e le Associazioni" organizzata dal CAL, Coordinamento Associazioni Locali.

25/giu/2008 10.49.00 Rosario Sasso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Ladispoli-RM: Festa del Sorriso 2008

Domenica 15 giugno si è svolta a Ladispoli nella centrale piazza R. Rossellini la 1a edizione della “FESTA DEL SORRISO - per il Volontariato e le Associazioni” organizzata dal CAL, Coordinamento Associazioni Locali. "Festa del Sorriso" perché i tanti volontari, con il loro impegno quotidiano, cercano di regalare un sorriso a tante persone che nella vita hanno avuto meno fortuna o semplicemente attraversano un momento di difficoltà. Una intera giornata dedicata alle associazioni locali di Ladispoli e Cerveteri che hanno potuto incontrare i cittadini.

L’apertura della manifestazione è stata effettuata simbolicamente con la liberazione di alcune colombe bianche. Il Sindaco di Ladispoli, Crescenzo Paliotta, ha aperto gli interventi sottolineando l’importanza del lavoro svolto dalle associazioni, a seguire Rosario Sasso, presidente del CAL che ha ringraziato il Comune di Ladispoli per il contributo economico, ha evidenziato la validità e l’importanza di tale festa sia da un punto di vista culturale ma soprattutto sociale, una giornata dove, attraverso le esibizioni sportive, musicali e culturali delle stesse associazioni, tante realtà associative, anche quelle meno conosciute o costituitesi di recente, hanno avuto la possibilità di incontrare i cittadini, di conoscere altre associazioni con cui stabilire contatti e collaborazioni future. La giornata, presentata professionalmente da Belinda Patta, ha visto l’intervento di Maria Beatrice Cantieri, associazione Scuolambiente, che ha illustrato il percorso del Coordinamento nel territorio, non facile agli inizi, ma costruttivo nel suo obiettivo comune: creare una Rete Solidale fra associazioni. Questo a vantaggio della collettività che potrebbe trovare una maggiore “offerta di servizi e di attività” con più semplicità e con più rapidità e per le associazioni, con la speranza di realizzare in futuro una Casa del Volontariato Territoriale.

La manifestazione ha avuto il patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Roma, del Comune di Cerveteri, della Pro Loco di Ladispoli e Cerveteri, oltre al supporto del CESV, Centro Servizi per il Volontariato. Madrina della giornata Rosaria Russi, che ha volentieri accettato l’invito ben consapevole del significato della manifestazione avendo personalmente maturato esperienze nel sociale sia come volontaria che come amministratrice pubblica. Altro importante contributo alla manifestazione l’ha fornito Ida Rossi delegata del Comune di Ladispoli.

In piazza erano presenti numerosi stand informativi di varie associazioni che operano nel volontariato sociale, nello sport, cultura e ambiente. I visitatori hanno così potuto informarsi sulle attività delle associazioni quali l’ A.V.O. volontari ospedalieri presenti sul territorio da 20 anni, NUOVE FRONTIERE, che si occupa dei problemi e l’integrazione sociale dei portatori di handicap, SCUOLAMBIENTE al suo 15° anno di attività per la tutela ambientale e solidarietà, Arte & Musica rappresentata da Gianni Scarcella, l’ UNIONE ITALIANA CIECHI ed IPOVEDENTI per l’integrazione sociale dei non vedenti, l’AISM gruppo volontari di Ladispoli che si occupano della malattia della Sclerosi Multipla, l’AVIS di Ladispoli, informazione e promozione della donazione del sangue e raccolta sangue, la CARITAS Diocesana che si occupa dei senza fissa dimora, mensa, immigrazione, centro di ascolto, ALCOLISTI ANONIMI, aiuto e supporto a persone con problemi di alcol, aiuto ai familiari ed amici di alcolisti, ASPETTANDO UN ANGELO, supporto e tutela ai minori in situazioni di disagio, accoglienza temporanea presso famiglie, accoglienza bambini di Chernobyl, GATC Gruppo Archeologico del Territorio Cerite, per la salvaguardia, tutela,diffusione del patrimonio archeologico e beni culturali del territorio cerite-tolfetano-sabatino e del litorale etrusco, A.T.O.L, conservazione, studio, sviluppo e divulgazione del patrimonio ornitologico, BAD BOYS assoc.sportiva, NARCONON che si occupa di prevenzione droga, INSIEME assoc.Culturale e Sportiva, IL FIORE, una bottega per un commercio equo e solidale, NATURA PER TUTTI, centro di educazione ambientale, zooterapia e documentazione, TREESTYLE, diffusione della “Cultura dell’Albero” e del “Treeclimbing ricreativo”, PROCONTINUUM, punto di ascolto per l’utenza (psicodiagnosi, sostegno psicologico individuale o di gruppo, pre/post parto, educazione alimentare) e corsi settore sociale etc.
Inoltre le varie esibizioni, svolte sul palco e nei gazebo delle associazioni, hanno allietato la giornata ed attirato l’interesse dei numerosi visitatori. L’ ASSOVOCE, ha svolto in piazza una simulazione di pronto intervento con l’ambulanza soccorrendo un ipotetico ferito da incidente d’auto. Il GRUPPO MILLEPIEDI ha effettuata una staffetta non competitiva con tanti ragazzi della Scuola Media C.Melone, l’assoc. PASSPARTU’ ha dimostrato ai tanti bambini interessati il “Riciclo Creativo”, HUNG SING KUNG FU ACADEMY si è esibita nella spettacolare Danza del Leone, Kung Fu, Tai Chi, il “CORO POLIFONICO CITTA’ di LADISPOLI” diretto dala maestra Yukiko Kondo si è esibito in piacevoli canti popolari romaneschi e napoletani, la COMPAGNIA DELL’ALLEGRIA con gli allievi di Walter Caputi hanno intrattenuto molti bambini tra clown, magie e zucchero filato, l’ass. EUTERPE assieme ai ragazzi di Nuove Frontiere hanno eseguito un saggio musicale, le numerose allieve dell’insegnate Loredana Mantini della scuola di Danza Modern Jazz del Gabbiano si sino esibite a ritmo di musica in coreografici balletti.

A conclusione della serata una strepitosa esibizione ed interpretazione di una giovanissima cantante di Ladispoli : YASMIN Kalach,, reduce dal recente successo su RAIUNO “I Raccomandati” ha emozionato con la sua splendida voce il pubblico presente.
Nel ringraziare tutti i partecipanti diamo appuntamento all’anno prossimo per la 2a edizione della “FESTA DEL SORRISO”.

sito web: http://www.cal-ladispoli.blogspot.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl