Comunicato Stampa

29/giu/2008 00.28.00 G:.O:.M:.P:.A:. DI VENEZIA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il  N:.H:. Sandro PULIN, impegna il G:.O:.M:.P:.A:., per l'arrivo dell'Alta Moda a Venezia, porta naturale per i mercati dell'Est europeo, l'Estremo Oriente ed i Paesi Arabi amici del Consiglio di Cooperazione del Golfo.

 

Il G:.O:.M:.P:.A:. di Rovigo su indicazione del N:.H:. Sandro PULIN è fortemente impegnato a far sfilare, nel prossimo futuro, le migliori proposte dei maggiori stilisti dell'Alta Moda italiana nella cornice della laguna veneziana.

 

28/06/2008 - In occasione dell'ultimo Convegno (moderato dal giornalista economico Alan FRIEDMAN), svoltosi all'Hilton di Venezia: "Mulino Stucky", sul tema dell'individuazione di possibili sinergie, in vista della grande sfida: " 2010 / Sviluppo Economico e competitività d'impresa con le Risorse della Programmazione Europea e Nazionale", durante l'incontro che il "S:.A:. il Sacro Priore del G:.O:.M:.P:.A:. il N:.H:. Sandro PULIN" ha avuto con l'amico imprenditore Giovanni RANA (Presidente del Pastificio Rana S.p.A.), è  emerso chiaramente il forte impegno personale del N:.H:. PULIN, per fare di Venezia, una delle capitali mondiali dell'Alta Moda, promuovendo l'invito, da parte dei Responsabili del Comune e della Provincia di Venezia e della Regione del Veneto, ai maggiori stilisti italiani, per realizzare una sfilata delle loro ultime creazioni, nella splendida cornice della laguna veneziana, in occasione di un grande "Evento Internazione" (a scopo benefico) che dovrebbe essere programmato e realizzato proprio per certificare il nuovo ruolo di Venezia, come una delle capitali dell'Alta Moda italiana e, nel prossimo futuro, con l'aiuto degli "amici americani", anche di quella mondiale.

Al fine di dare il via a questo ambizioso Progetto Internazionale, il N:.H:. PULIN ha dato ampio mandato al Suo aspirante: "Gran Legato del G:.O:.M:.P:.A:. di Rovigo", l'imprenditore Tonino CASARI BARIANI (prossimo possibile: "Incaricato G:.O:.M:.P:.A:. ai Rapporti con le Case Regnanti del Mondo") perché si attivarsi immediatamente per dare concretezza al tutto ed ha subito anche contattato la Dr.ssa Atonia SAUTTER (da anni organizzatrice e protagonista del prestigioso evento veneziano: "IL BALLO DEL DOGE"), perché verifichi al più presto l'eventuale disponibilità, dei maggiori stilisti italiani, per una sfilata delle loro nuove creazioni, in una: "Magica notte in laguna".

Durante una pausa dei lavori all'Hilton di Venezia, data l'importanza strategica del "Progetto", il N:.H:. PULIN, nella Sua veste di "Delegato Plenipotenziario per la Cultura, il Turismo e l'Arte" della CISAL Veneto è come "Membro del Comitato di Sorveglianza POR CRO parte FESR", per l'utilizzo dei Fondi Europei 2007-2013 nella Regione Veneto, ha coinvolto nel "Progetto" anche il collega di Comitato di Sorveglianza: l'Assessore Regionale Veneto alle Politiche Economiche ed Istituzionali, On. Avv. Fabio GAVA che, essendo stato recentemente eletto al Parlamento ed essendo diventato anche un componente della Commissione Attività Produttive della Camera dei Deputati, ha personalmente garantito, a S:.E:. il N:.H:. PULIN ed alla Dr.ssa SAUTTER, una Sua particolare attenzione, anche da Roma, a questa "potenziale iniziativa" che ha giudicato avere delle importanti valenze, sia nazionali che internazionali.

Alla conclusione dei lavori presso il "Molino Stuky Hilton" di Venezia, il N:.H:. PULIN che intende coinvolgere nel suo Progetto del: "Bello a Venezia e nel Veneto", sia i produttori orafi del bassanese e del vicentino, sia gli albergatori termali delle vicine Abano e Montegrotto Terme (PD), non si è fatto sfuggire l'occasione d'informare dell'iniziativa per: "l'Alta Moda a Venezia" anche il Presidente della "Geox S.p.A.", l'imprenditore veneto Dr. Mario MORETTI POLEGATO che, nella Sua veste di Console Generale Onorario della Romania in Italia, è famoso perché: "Pensa localmente, ma sa camminare globalmente….".

Anche il Presidente MORETTI POLEGATO, ha manifestato un Suo personale interesse per l'Alta Moda a Venezia e valutando le potenzialità internazionali del "Progetto", ha auspicato, alla Dr.ssa SAUTTER, il possibile coinvolgimento anche della moglie la Dr.ssa Anna Licia BALZAN, da tempo impegnata in importanti iniziative a favore della valorizzazione di Venezia e del Veneto, nella Sua veste di Console Onorario del Principato di Montecarlo a Venezia e che, nel passato, è stata già protagonista di importanti incontri internazionali anche nella vicina cittadina di Abano Terme, sapendo coinvolgere, nelle Sue iniziative, sia i proprietari ed i rappresentanti degli alberghi del prestigioso gruppo GB Thermae Hotels, sia le più alte autorità diplomatiche ed istituzionali del piccolo, ma storico Stato, attualmente governato di S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco.

Prima di lasciare l'isola veneziana della Giudecca, "S:.A:. il Sacro Priore del G:.O:.M:.P:.A:. il N:.H:. PULIN" ha invitato la Dr.ssa SAUTTER di considerare e valutare attentamente il suggerimento gentilmente offerto dal Presidente POLEGATO, ritenendo che il possibile coinvolgimento del Principato di Montercarlo in questo possibile "Evento" (promozione dell'Alta Moda a Venezia, assieme all'accessorio prezioso ed al valore del benessere fisico personale),  potrebbe portare, nella laguna veneziana, un piacevole tocco "aristocratico" che potrebbe attrarre l'attenzione anche dei Paesi Arabi amici, del Consiglio di Cooperazione del Golfo…..

 

Ufficio Stampa del

G:.O:.M:.P:.A:. di Venezia                

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl