Saldi commerciali, a quando la liberalizzazione.doc

Gennaro Capodanno "Se un uomo non è disposto a lottare perle sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui" Via Tino di Camaino, 22 - Napoli Tel. 0815787434 - 3392384648 e-mail: gennaro.capodanno@tin.it http://www.vivivomero.it/forum/sms_toc.htm COMUNICATOSTAMPA Saldi commerciali: a quando la liberalizzazione?

29/giu/2008 15.49.00 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori  Collinari  

Presidente:Prof. Ing. Gennaro Capodanno

Se un uomo non è disposto a lottare perle sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui“

Via Tino di Camaino, 22  - Napoli

Tel.  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennaro.capodanno@tin.it

http://www.vivivomero.it/forum/sms_toc.htm

 

 

COMUNICATOSTAMPA

 

Saldi commerciali: a quando la liberalizzazione?

Capodanno: “ Ha ancorasenso questo vincolo burocratico? “

 

 

 

         “ Mi domando se ha ancora senso il vincolo burocratico dellestagioni dei saldi, in un’epoca nella quale il settore del terziariocommerciale ha subito notevoli cambiamenti, con liberalizzazioniimpensabili fino a qualche anno addietro – afferma Gennaro Capodanno,presidente del comitato Valori collinari -. Così dal due luglio, ufficialmente,avverrà la partenza dei saldi estivi e si registreranno le solite scene di filedi consumatori dinanzi ai negozi, che espongono i prezzi scontati, anche semolti di essi, al Vomero, aggirando le vigenti norme,hanno già allestito le proprie vetrine da diversi giorni, promettendo scontiche arrivano fino al 50% ( foto allegate ) “.

         “ Sconti “sospetti”,naturalmente sui quali invitiamo  gli acquirenti a porre moltaattenzione, facendo laddove possibile un confronto con i prezzi degli stessicapi osservati nei giorni precedenti – continua Capodanno -. Uno sconto“normale” dovrebbe attestarsi al massimo intorno al 30% ed in ognicaso conviene controllare bene la merce all’attodegli acquisti, per verificare che non si tratti di capi difettati o di fondidi magazzino “.

         “ Intanto auspichiamo che la Regione Campaniaponga finalmente mano ad una legge che liberalizzi i periodi nei quali isingoli esercenti commerciali possano decidere gli sconti sulla merce venduta.Sarebbe l’occasione anche per liberalizzare gli orari diapertura, consentendo anche quella notturna. Una legge attesa da tempoma che, nonostante gli impegni assunti, anche in un recente passato, non  è stata ancoraemanata “.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl