Comunicato Stampa

PULIN, anche nelle Sue altre vesti, sia di: "Delegato Plenipotenziario ai Rapporti ufficiali ed istituzionali con la Regione Veneto", sia di Membro del: "Comitato di Sorveglianza POR CRO parte FESR della Regione Veneto, per i fondi Europei 2007-2013", di suggerire alla Dott.ssa SAUTTER, di utilizzare proprio il "G:.O:.M:.P:.A:.",

04/lug/2008 15.50.00 G:.O:.M:.P:.A:. DI VENEZIA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

S:.A:. il Sacro Priore del G:.O:.M:.P:.A:. il N:.H:. Sandro PULIN incontra a Venezia il: "BALLO DEL DOGE", guardando anche alle potenzialità offerte: ad ovest dal vicino bacino termale di Abano e Montegrotto Terme ed a est dalla Slovenia.

 

Guardando all'insieme del bacino termale di Abano e Montegrotto Terme, alla Riviera del Brenta ed alla stesso centro storico di Venezia, come un'espressione unitaria e veneta della vita, dei fasti, propri della storica della Serenissima Repubblica Marinara di Venezia, il N:.H:. Sandro PULIN ha auspicato che, grazie alla possibile futura costituzione legale in Italia (da parte di "illuminati" imprenditori di tutto il mondo) della: "Rappresentanza del G:.O:.M:.P:.A:. VENETO", possa essere avviata la realizzazione di una specifica "struttura privata" che, partecipando attivamente alla promozione di un bacino territoriale più ampio dell'ormai ben noto centro storico di Venezia, sappia offrire al Mondo una proposta di servizi turistici più completa, alternativa e soprattutto di alto livello che ritornando alle origini della sua storia nel Mediterraneo, riesca ad attrarre anche l'attenzione. oltre che degli americani, dei cinesi e degli indiani, anche quella dei vicini Paesi Arabi amici, del Consiglio di Cooperazione del Area del Golfo.  

 

Dopo aver partecipato in Regione Veneto, in qualità di: "Sua Eccellenza il Monsignore Delegato Plenipotenziario per la Cultura in ambito Nazionale ed Internazionale" della CISAL Veneto,  alla presentazione ufficiale del Programma: "Eleonora DUSE 1858 - 2008", promosso dal Comitato regionale per le celebrazioni dei 150 anni dalla nascita della grande attrice, "S:.A:. il Sacro Priore del G:.O:.M:.P:.A:., il N:.H:. Sandro PULIN", si è incontrato ufficialmente anche con il Dott. Angelo TABARO (Segretario Regionale alla Cultura - RegioneVeneto) e ricordando il loro primo contatto ufficiale (lettera della Regione Veneto del 10/01/2008, Prot. n. 14646/56.00), ha auspicato una sempre maggiore valorizzazione e promozione della cultura veneziana e soprattutto veneta, in tutto il mondo, a partire dall'Area del Bacino del Mediterraneo.

 

Conclusa la visita ufficiale in Regione Veneto, il N:.H:. PULIN, assieme alla regista americana Terry D'ALFONSO, di New York (già regista-assistente del grande Giorgio STREHLER, nella famosa Compagnia del "Piccolo Teatro di Milano" e già: "Premio Pirandello", con l'amica attrice Milena VIKOTIC), ha accettato l'invito della Dott.ssa Atonia SAUTTER, organizzatrice e "dogaressa" del famosissimo evento: "IL BALLO DEL DOGE" (ritenuto dai più importanti media internazionali: una delle dieci più importanti ed escluse feste in costume che si realizzano in di tutto il mondo), a visitare il Suo bellissimo "Atelier" a San Marco ed i Suoi magici negozi di preziosi costumi, ispirati alla Venezia del 700.

 

La visita ai locali dell'Atelier veneziano, conclusasi con una colazione di lavoro (naturalmente in stile veneziano), a cui ha partecipato anche la Dott.ssa Elisabeth ROEPSTOFRFF (Public Relation Manager di "adagio EVENTS", di Parigi), è stata l'occasione, per il N:.H:. PULIN, anche nelle Sue altre vesti, sia di: "Delegato Plenipotenziario ai Rapporti ufficiali ed istituzionali con la Regione Veneto", sia di Membro del: "Comitato di Sorveglianza POR CRO parte FESR della Regione Veneto, per i fondi Europei 2007-2013", di suggerire alla Dott.ssa SAUTTER, di utilizzare proprio il "G:.O:.M:.P:.A:.", per allargare le Sue prestigiose iniziative mondane (alle quali attual -

 

 

 

 

 

mente partecipano principi giapponesi, sceicchi arabi ed i più importanti imprenditori e banchieri di tutto il mondo), sia al vicino bacino termale di Abano e Montegrotto, sia al bacino orafo e dei gioielli del vicentino e de bassanese, coinvolgendo nelle Sue iniziative anche i vicini amici sloveni (nella persona della Duchessa Dott.ssa Desanka E. GOLICNIK M. V. - Presidente della "Camera Slovena di Commercio e Industria in Italia) che avendo da poco terminato il loro semestre di turno di Presidenza dell'Unione Europea, potrebbe risultare anche degli utili alleati, per far rivivere i magnifici fasti de feste imperiali nel cuore della Mitteleuropa.

 

Entusiasta dell'idea di poter allargare, tramite lo strumento del "G:.O:.M:.P:.A:." le Sue iniziative e i Suoi eventi, da Venezia anche al territorio più ampio del Veneto e della Mitelleuropa, la Dott.ssa SAUTTER, alla presenza di due testimoni (la regista americana Terry D'ALFONSO e la Public Relation Manager Elisabeth ROEPSTOFRFF), mettendo a disposizione il Suo evento: "IL BALLO DEL DOGE" per le iniziative internazionali di: "S:. A:. il Sacro Priore del G:.O:.M:.P:.A:., il N:.H:. Sandro PULIN", ha formalmente chiesto l'autorizzazione (anche solo verbale ) del N:.H:. PULIN, per poter Lei dar vita, in tempi brevi (nel rispetto delle Leggi e delle norme italiane), al: "G:.O:.M:.P:.A:. del centro storico di Venezia e del Lido di Venezia", con sede provvisoria presso il suo Atelier di San Marco.

 

Al fine di permettere alla Dott.ssa SAUTTER di poter iniziare ad operare da subito, stabilendo possibili contatti diretti, sia con gli imprenditori alberghieri del bacino termale di Abano e Montegrotto, sia con gli imprenditori orafi del bacino vicentino e bassanese ed eventualmente contattando direttamente anche l'attrice americana Sharon STONE, come candidata madrina del prossimo: "BALLO DEL DOGE DEL 2009", sempre alla presenza dei due testimoni, il N:.H:. PULIN, a partire dalla data del 2/07/2008, ha conferito in modo verbale, alla Dott.ssa SAUTTER, la nomina provvisoria ed titolo provvisorio (del tutto onorifico e gratuito) di Sua: "Gran Reggente del G:.O:.M:.P:.A:. del Centro Storico di Venezia e Venezia Lido".

 

Il N:.H:. Sandro PULIN ha condizionando la validità della Sua nomina verbale, sia all'arco temporale di soli 20 (venti) giorni, a partire dal 2/07/2008 (arco temporale entro il quale la Dott.ssa SAUTTER dovrà regolarizzare la Sua domanda ufficiale, in modo formale e per scritto, pena la decadenza automatica e l'annullamento della Nomina), sia, sempre pena la decadenza automatica e l'annullamento della Nomina stessa, la regolare costituzione, da parte della Dott.ssa SAUTTER, entro 90 (novanta) giorni, a partire dal 2/07/2008, mediante atto notarile e nel rispetto dei tempi e nei modi stabiliti dalle Leggi e dalla normativa italiana, al: "G:.O:.M:.P:.A:. del centro storico di Venezia e del Lido di Venezia", diventandone, Lei stessa, l'unica "Legale rappresentante" per l'Italia.

 

La Dott.ssa SAUTTER accettando con entusiasmo la Nomina provvisoria, alla presenza dei due testimoni, si è impegnata ad attivarsi immediatamente, per assolvere, nei tempi previsti, agli obblighi che scaturiscono dalle condizioni che accompagnano la sua nomina provvisoria a: "Gran Reggente". 

 

 

Ufficio Stampa

G:.O:.M:.P:.A:. DI VENEZIA

   

 

     

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl