Comunicato Stampa CISAL.VENETO

Sandro PULIN, di essere da Lui autorizzato a poter costituire, nella Provincia di Rovigo, (per Suo conto ed a Suo nome), mediante regolare atto notarile e nel rispetto di tutte le attuali Leggi e normative italiane, il: " G:.O:.M:.P:.A:. della Provincia di Rovigo - S:.A:. il N:.H:.

09/lug/2008 20.49.00 G:.O:.M:.P:.A:. DI VENEZIA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

IL "G:.O:.M:.P:.A:." da Venezia, allarga la sua operatività a tutta la Provincia di Rovigo

 

 


Il "Grande Ordine Militare del Principato di Andorra - G:.O:.M:.P:.A:." accresce la propria presenza nel Polesine, allargando la sua struttura e la sua operatività a tutta la Provincia di Rovigo.

 

 

 

 

09/07/2008 - Al fine di dare concretezza all'auspicio di: "S:.A:. il Sacro Priore, il N:.H:. Sandro PULIN" per un maggiore impegno a favore del continente africano, il "G:.O:.M:.P:.A:. DI ROVIGO", partendo da una proposta del suo "Gran Legato: Tonino CASARI BARIANI" (già Vice Segretario Nazionale del - Coordinamento Nord Est - della Democrazia Cristiana), ha deciso di allargare la propria operatività, dall'ambito cittadino a tutta la Provincia, accogliendo la disponibilità espressa dal neo aspirante: "Gran Fiduciario del G:.O:.M:.P:.A:. della Provincia di Rovigo: Sandro PASQUALINI" che nella sua veste, sia di: "Segretario particolare" del Sig. Orazio ROSSI (attuale Presidente della: "CARIPARO - Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo S.p.A." e Vice Presidente nel  Gruppo Bancario: "Intesa - San Paolo"), sia di Collaboratore del Gruppo Industriale: "IRSAP - S.p.A.", ha presentato una Sua ufficiale e formale "Richiesta" scritta al Giornalista N:.H:. Sandro PULIN, di essere da Lui autorizzato a poter costituire, nella Provincia di Rovigo, (per Suo conto ed a Suo nome), mediante regolare atto notarile e nel rispetto di tutte le attuali Leggi e normative italiane, il: " G:.O:.M:.P:.A:. della Provincia di Rovigo - S:.A:. il       N:.H:. Sandro PULIN - " che dovrebbe avere la sua  " Sede Legale " ad Arquà Polesine  (CAP: 45031), in via Arginone Cornè n. 1971  (RO) - ITALIA.

 

L'aspirante "Gran Fiduciario Sandro PASQUALINI",riconoscendo, in modo del tutto libero e pubblico che nella persona fisica del Giornalista N:.H:. Sandro PULIN , si incarna e coincide l' Alta Potestà esclusiva ed il " Gran Magistero " del nuovo:        " G:.O:.M:.P:.A:. della Provincia di Rovigo ", ha ufficialmente e formalmente anche chiesto, sempre per scritto di poter ricevere dal N:.H:. PULIN , mediante una Sua specifica " Delega fiduciaria ", l'incarico (del tutto gratuito) ed al titolo onorifico di Sua: " Gran Fiduciario " del: " G:.O:.M:.P:.A:. della Provincia di  Rovigo - S:.A:. il N:.H:. Sandro PULIN - ", diventando Lui stesso, il temporaneo unico: " Legale Rappresentante " del: " G:.O:.M:.P:.A:. della Provincia di Rovigo - S:.A:. il N:.H:. Sandro PULIN " in Italia.  

 

Il N:.H:. PULIN , ha manifestato il Suo personale apprezzamento per la possibile apertura, nel rispetto delle Leggi italiane, di un " G:.O:.M:.P:.A:. " in tutta la Provincia di Rovigo e sentito il suo "Gran Legato CASARI BARIANI", ha concesso al PASQUALINI 90 (novanta) giorni di tempo, per dare vita, sempre nel totale rispetto delle Leggi e delle Norme italiane, al primo " G:.O:.M:.P:.A:.  VENETO " di dimensione provinciale.

 

Durante l'incontro tra il "Segretario Particolare di Orazio ROSSI" ed il Giornalista N:.H:. PULIN , a conferma del Suo personale impegno a voler far arrivare, anche a tutta la Provincia di Rovigo, il " G:.O:.M:.P:.A:. ", il PASQUALINIha sottoscritto (alla presenza di due testimoni), tutti i " 41 articoli " che costituiscono, di fatto, il nuovo: " Statuto Italiano del Grande Ordine Militare del Principato di Andorra / G:.O:.M:.P:.A:. - ITALIA ": " STATUTO - IT ", impegnandosi anche di farlo, al più presto, regolarmente registrare nei modi e nei tempi stabiliti dalla normativa italiana (una copia originale del nuovo: " STATUTO - IT ", con le tre firme in originale, è stata data per conoscenza anche al N:.H:. PULIN ).

 

Alla conclusione dell'incontro, a riconoscimento ufficiale che nella persona fisica del Giornalista N:.H:. Sandro PULIN si incarna e coincide l' Alta Potestà esclusiva ed il " Gran Magistero " del nuovo: " G:.O:.M:.P:.A:. della Provincia di Rovigo - S:.A:. il N:.H:. Sandro PULIN - ", il Sandro PASQUALINI, rivolgendosi a "S:.A:. il Sacro Priore del G:.O:.M:.P:.A:. ", ha voluto anche impegnarsi e mettere per scritto:         "………. Riconoscendo sempre, fin da ora, al N:.H:. Sandro PULIN , il Suo insopprimibile DIRITTO, di poter sempre porre il Suo insindacabile VETO (anche solo verbale) che ha il potere di Bloccare ed Annullare immediatamente, ogni eventuale iniziativa, interna ed esterna, del: " G:.O:.M:.P:.A:. della Provincia di Rovigo - S:.A:. il N:.H:. Sandro PULIN - ".

 

Al termine del cordiale incontro, il Giornalista N:.H:. Sandro PULIN, facendo anche proprie le conclusioni del recente vertice dei "g8", ha auspicato che il futuro "G:.O:.M:.P:.A:. dell'intero Polesine", si possa distinguere, per un Suo forte impegno operativo ed organizzativo, a favore dell'Africa e delle sue povere popolazioni, troppo spesso colpevolmente dimenticate dai Paesi ricchi…….     

 

 

 

Ufficio Stampa

G:.O:.M:.P:.A:. DEL VENETO

 

 

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl