Vomero, installata la targa per la biblioteca Croce.doc

Gennaro Capodanno "Se un uomo non è disposto a lottare perle sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui" Via Tino di Camaino, 22 - Napoli Tel. 0815787434 - 3392384648 e-mail: gennarocapodanno@tgmail.com COMUNICATOSTAMPA Vomero: installata la targa perla biblioteca Croce Capodanno: " Dimezzata la targadi cartone " "Una battaglia vinta a metà, ma a Napoli, si sa, rappresenta già una grossavittoria - annuncia Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valoricollinari, che nelle scorse settimane aveva segnalato ilfatto che la nuova sede della biblioteca comunale della V municipalità, Vomero-Arenella,intitolata a Benedetto Croce, ubicata in alcuni locali del plesso scolastico" L. Vanvitelli ", era segnalata da unrettangolo di cartone con una scritta a mano per indicare la presenza dellastruttura culturale (foto allegata) -.

13/lug/2008 14.30.00 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori  Collinari  

Presidente: Prof. Ing. Gennaro Capodanno

Se un uomo non è disposto a lottare perle sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui“

Via Tino di Camaino, 22  - Napoli

Tel.  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennarocapodanno@tgmail.com

 

 

 

COMUNICATOSTAMPA

 

 

Vomero: installata la targa perla biblioteca Croce

Capodanno: “  Dimezzata la targadi cartone “

 

 

    “Una battaglia vinta a metà, ma a Napoli, si sa, rappresenta già una grossavittoria – annuncia Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valoricollinari, che nelle scorse settimane aveva segnalato ilfatto che la nuova sede della biblioteca comunale  della V municipalità, Vomero-Arenella,intitolata a Benedetto Croce, ubicata in alcuni locali del plesso scolastico“ L. Vanvitelli “, era segnalata da unrettangolo di cartone con una scritta a mano per indicare la presenza dellastruttura culturale ( foto allegata ) -. Adesso sull’ingresso dellabiblioteca è stata installata una targa “ vera “, che segnala illuogo di cultura ( foto allegata ) “.

    “Certo – prosegue Capodanno -, sarebbe stato opportuno predisporneun’altra, seppure più piccola, fuori al cancello d’ingresso postodinanzi alla rampa di scale su via De Mura, doveinvece rimane il cartello di cartone, seppure strappato a metà ( foto allegata) per segnalare solo la necessità di mantenere pulito il marciapiede antistante“.

    “Ma si sa – conclude Capodanno -, in questomomento l’amministrazione comunale non ha soldi per la cultura, dovendo,tra l’altro, utilizzare cospicue risorse per pagare le salate bollettetelefoniche per la telefonia fissa e mobile, che in un solo anno ammonterebberoa 3,6 milioni di euro “.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl