Villa Floridiana, ripulito l'emiciclo su via Cimarosa.doc

" Finalmente in questi giorni siè provveduto a ridipingere le mura - prosegueCapodanno - Inoltre con alcune transenne, che auspichiamo sianoprovvisorie in attesa di una sistemazione definitiva della zona pedonale, si èfatto sì che auto e motorini non possano più parcheggiare dinanziall'ingresso della villa (foto allegata) ".

20/lug/2008 14.10.00 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori  Collinari  

Presidente: Prof. Ing. Gennaro Capodanno

Se un uomo non è disposto a lottare perle sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui“

Via Tino di Camaino, 22  - Napoli

Tel.  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennarocapodanno@tgmail.com

 

 

COMUNICATOSTAMPA

 

Villa Floridiana: “ripulito” l’emiciclo su via Cimarosa

Capodanno: “ Sì alla privatizzazione del parco “

 

Un’altra vittoria per una delle tantebattaglie che Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, giàpresidente della Circoscrizione Vomero, ingaggia quotidianamente contro leinefficienze e le lentezze della macchina burocratica, per salvaguardare erendere fruibili i beni e le opere pubbliche del quartiere dove è nato e dovevive. “ Erano mesi che segnalavo lo stato di abbandonoe di degrado dell’emiciclo di accesso a Villa Floridiana su via Cimarosa– precisa Capodanno -. Scritte anche oscene sulle muraed aree ridotte a parcheggio ad ogni ora del giorno ( foto allegata ) “.

         “ Finalmente in questi giorni siè provveduto a ridipingere le mura – prosegueCapodanno – Inoltre con alcune transenne, che auspichiamo sianoprovvisorie in attesa di una sistemazione definitiva della zona pedonale, si èfatto sì che auto e motorini non possano più parcheggiare dinanziall’ingresso della villa ( foto allegata ) “.

         “ Certo – continua Capodanno -, sarebbe bastato qualche chilo dipittura in più per proseguire il lavoro di ripulitura su tutto il muro direcinzione della Floridiana lungo via Cimarosa, anch’esso imbrattato dascritte e disegni, invece che fermarsi ad una decina di metridall’emiciclo ( foto allegata ). Ma si sa iltroppo storpia e dobbiamo al momento accontentarci, augurandoci che, risorseeconomiche permettendo, si proceda a completare al più presto l’opera“.

         Intanto Capodanno si rivolge alministro dell’ambiente Prestigiacomo che starilanciando il progetto di privatizzare i parchi pubblici. “ Sono anniche la Villa Floridiana,unico polmone di verde pubblico a disposizione di decine di migliaia divomeresi, per la ben nota carenza di fondi, versa instato di abbandono ed anche il recente accordo che prevede la gestione dellaVilla da parte dell’amministrazione comunale, non ha mutato granché lecose, con eterni lavori in corso, che non rendono fruibile buona parte delverde, a partire dal prato centrale, ancora recintato – afferma Capodanno-. Se fosse gestito da un’impresa privata concriteri manageriali, il parco potrebbe diventare il cuore pulsante delquartiere, aperto a tutte le ore del giorno e della notte, con ludoteche, spaziper giocare, per divertirsi, organizzando spettacoli quotidiani nel teatrinodella verzura, oltre che dotarlo di bar, ristoranti e servizi di supporto. Il tuttoper la gioia di adulti e bambini che anched’estate restano numerosi in Città “.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl