European Consumers: "vogliamo il car sharing per passeggini e carrozzine"

29/set/2008 09.45.19 European Consumers Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Vittorio Marinelli, presidente di European Consumers, ritorna sul tema dei neonati con la proposta di un innovativo servizio sociale per rendere più facile ed economica la vita dei genitori italiani. "Siamo ormai arrivati ad un punto di non ritorno - spiega Marinelli - anche neonati e bambini sono visti dalle multinazionali come degli utenti sui quali innestare un mercato consumistico: tasse, aumenti di prezzo di pannolini, carrozzine e passeggini stanno rendendo impossibile la vita dei genitori italiani".
 
"Noi di European Consumers stiamo lanciando l'idea del car sharing per i passeggini: mamme e papà d'italia non saranno più costretti a spendere fino a mille euro per un oggetto che dopo qualche mese finisce in cantina. Bensì, grazie a questo vero e proprio servizio sociale, potranno prendere a noleggio e con tariffe speciali le carrozzine per i loro bebè".
 
European Consumers non è nuova a iniziative tese a difendere la categoria degli infanti; già in passato una denuncia dell'avvocato Marinelli aveva suscitato clamore presso l'opinione pubblica: "Molti non sanno, o almeno non sapevano, prima della nostra denuncia, che le cosìdette tettarelle dei biberon ed i ciucci dei neonati sono prodotti con una sostanza cancerogena".
 
In questi giorni l'associazione guidata da Vittorio Marinelli ha dato il via anche ad un'operazione per il controllo sugli alimenti a rischio di contaminazione con il latte cinese:  "European Cosumers ha messo in piedi una squadra di tecnici e volontari per monitorare l'incidenza di alimenti contenenti latte cinese sul nostro mercato. Inizieremo il monitoraggio nelle zone dove la presenza di attività commerciali cinesi è maggiore. In alcuni quartieri, tipo l'Esquilino, dove è massiccia la presenza di supermercati e negozi specializzati in generi alimentari cinesi, i nostri operatori sono già al lavoro".
 
 

Uffcio stampa European Consumers

press.euconsumers@gmail.com

328. 6228894

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl